Home Ricette Light Scrivi all'esperta di cucina Pasta al pomodoro

Pasta al pomodoro

CONDIVIDI

 

Buongiorno,
ho iniziato da una settimana la mia dieta e spero, visto k è la prima volta k ne seguo una, di riuscire a ritornare, dopo la mia prima gravidanza, nella taglia 44. Le vorrei chiedere una cosa su un piatto molto semplice come la pasta al pomodoro...qual è il vantaggio di spellare e pulite i semi dal pomodoro. Sa...non mi convince l'idea di buttare via gran parte del pomodoro.
La ringrazio e buona giornata,

Maria

Risposta

Ciao Maria,

Il vantaggio di spellare e pulire i semi dal pomodoro si ha nel momento in cui devi preparare della conserva o passata, per evitare che bucce e semi intasino il passa-verdure.
Un altro caso specifico riguarda i bambini piccoli: si tolgono per evitare che possano andar loro di traverso e farli soffocare.
Può capitare inoltre, specie fuori stagione, che il pomodoro presenti dei semi scuri,  ad esempio se conservato a lungo in frigorifero.  In questo caso il seme annerito accentuerà l'acidità della salsa durante la cottura.
Tranne questi casi, o a meno che non sappia in anticipo che a qualcuno possa dar fastidio, anche io utilizzo tutto del pomodoro.
Due consigli al volo nel caso tu fossi costretta a togliere semi e buccia:
1) se utilizzi un tipo di pomodoro che trovi buonissimo, conserva i semi: puoi utilizzarli per ripiantarli o, se non hai il pollice verde, puoi sempre regalarli ad un'amica che ha questa passione!
2) Per la buccia:  essiccala in forno o al sole: ottima per decorare anche in scaglie e in polvere.

Prova le ricette e fammi sapere.
Saluti Cordiali e Buona Dieta con Melarossa!

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedentePer dimagrire almeno un chilo in un mese
Articolo successivoMia figlia non dorme
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.