CONDIVIDI

Un Martedì Grasso senza sensi di colpa con la proposta della melarossina Susanna, con  la versione light delle classiche chiacchiere. Se anche per te, come per la nostra amica Susanna, non c'è Carnevale senza chiacchiere, prova questa ricetta che mette d'accordo tradizione e bilancia!


Ingredienti:

  • 250 gr di farina
  • 20 gr di zucchero semolato
  • 25 gr di burro ammorbidito
  • 2 uova
  • ½ limone
  • ½ bustina di lievito
  • zucchero a velo
  • un pizzico di sale

Preparazione:

Fai una fontana con la farina e al centro metti sale, zucchero, scorza grattuggiata di mezzo limone e il lievito per dolci.

Sbatti le uova sempre al centro della fontana e aggiungi il burro ammorbidito fatto a pezzetti.

Amalgama gli ingredienti con la forchetta e continua a lavorare con le mani sino a che non otterrai una pasta liscia ed omogenea.

A quel punto forma una palla e ricopri con la pellicola, lasciandola riposare per mezz'ora.

Prendi un po' di pasta, stendila con la macchina per la pasta o con il mattarello, e tagliala a rettangoli con la rotella taglia pasta.

Cuoci in forno per un quarto d'ora (o anche meno tempo, a seconda del forno), a 180°.

Lascia intiepidire e poi spolverizza con lo zucchero a velo.

Commenti