Home Nutrizione Mangiar sano Zucchine, peperoni, melanzane: cucinali così!

Zucchine, peperoni, melanzane: cucinali così!

CONDIVIDI
ricette con melanzane, peperoni e zucchine

Zucchine, peperoni, melanzane: 3 ortaggi tipici di questo periodo dell’anno che, quindi, è il momento di assaporare per godere al massimo della bontà e dei benefici della verdura di stagione.

Non sai da dove cominciare? Cerchi qualche idea nuova da portare in tavola? Melarossa, in collaborazione con il blog “La via delle spezie”, te ne serve ben 6!
Bruschette e carpacci da preparare come antipasto, soffici creme da accompagnare con crostini tostati, primi piatti di riso e verdure, insalate e sfiziosi involtini vegetariani per gustare questo tris di ortaggi come non hai mai fatto.

Scopri le  nostre ricette!

1Bruschetta di melanzana

Calorie totali: 412 Kcal / Calorie a porzione: 206 Kcal

Ingredienti per 2 persone :

  • 500 g di melanzane
  • 250 g di pomodori ramati
  • 40 g di olive nere denocciolate
  • 50 g ricotta di mucca
  • basilico
  • origano
  • timo
  • sale
  • pepe
  • 12 g olio evo
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)

Preparazione:

Taglia le melanzane in fette spesse un centimetro, grigliale e tienile da parte.

Metti in infusione lo spicchio d’aglio in un po’ d’olio per circa 20 minuti.

Taglia i pomodori a cubetti, trasferiscili in una ciotola, aggiungi sale, pepe, le erbe aromatiche tritate e l’olio aromatizzato all’aglio, poi mescola.

Disponi le fette di melanzane su di un piatto, aggiungi la dadolata di pomodori marinati, briciole di ricotta, altre foglie di basilico fresco.

2Carpaccio di zucchine grigliate

Una rilettura vegetariana del carpaccio

Calorie totali: 655 / Calorie a porzione: 327 Kcal

Ingredienti per 2 persone:

  • 350 g zucchine
  • 150 g pomodorini
  • 40 g olive nere
  • qualche anello cipolla rossa di Tropea
  • 10 g capperi dissalati
  • 150 g feta
  • basilico, prezzemolo, erba cipollina
  • 12 g olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Taglia le zucchine a fette non troppo sottili nel senso della lunghezza e grigliale.

Disponi su un piatto i nastri di zucchina, aggiungi i pomodorini tagliati a metà, le olive, i capperi dissalati, cubetti di feta, qualche rondella sottile di cipolla di Tropea, il trito di erbe aromatiche, sale, pepe ed un filo di olio evo.

3Crema di melanzane

Un antipasto fresco e veloce da preparare: provarlo accompagnato da crostini di pane tostato

Calorie totali: 273 Kcal / Calorie a porzione: 136 Kcal

Ingredienti per due persone:

  • 1 melanzana grande (circa 500 g)
  • 1 cipolla di Tropea (circa 100 g)
  • menta
  • 50 g di yogurt greco magro
  • sale
  • 12 g di olio evo
  • pepe
  • 120 g di pomodorini
  • erba cipollina
  • crostini di pane

Preparazione:

Lava e asciuga la melanzana, taglia la parte verde,  dividila a metà e avvolgi le due parti  nella stagnola.

Pulisci la cipolla dallo strato esterno e avvolgila nella stagnola.

Trasferirsci su una teglia coperta di carta forno le melanzane, la cipolla e un grappolo di pomodorini ancora attaccati al picciolo.

Fai cuocere in forno preriscaldato a 200°. Gli ortaggi hanno tempi di cottura diversi: le melanzane e la cipolla cuoceranno più o meno in 50 minuti (saranno pronte quando saranno morbide al tatto), i pomodorini invece ci metteranno un tempo minore quindi tieni d’occhio il forno. Una volta pronte, lasciarle intiepidire.

Con un cucchiaio preleva la polpa della melanzana e trasferiscila in un mixer (io ci metto anche un po’ di buccia), aggiungi qualche petalo di cipolla, foglie di menta, un paio di cucchiai di yogurt greco, olio, sale, pepe, aziona il frullatore e riduci in crema. Se dovesse risultare troppo densa, aggiungi ancora un po’ di yogurt.

Questa crema è favolosa spalmata sul pane tostato, completato con i pomodorini e erba cipollina tritata.

4Insalata di zucchine e funghi

Una fresca insalata ideale per un pranzo veloce e genuino

Calorie totali: 287 Kcal / Calorie a porzione: 143 Kcal

Ingredienti per due 2 persone:

  • 500 g di zucchine freschissime
  • 200 g di funghi champignon
  • 20 g olio evo (circa due cucchiai)
  • sale
  • pepe
  • peperoncino
  • 1 limone
  • qualche foglia di menta

Preparazione:

Lava e spunta le zucchine e con una mandolina dai fori larghi riducile a julienne.

Grattugia la scorza di un limone e mettila in infusione con metà olio, sale, pepe, emulsiona e aggiungi le zucchine.

Amalgama bene e lascia riposare.

Pulisci e affetta i funghi non troppo sottili, poiché andranno scottati sulla griglia e poi conditi con il restante olio, sale, peperoncino e qualche foglia di menta. Il piatto è praticamente finito!

Va solo assemblato con l’aiuto di un coppa pasta (ho fatto delle monoporzioni): stendi uno strato di zucchine, poi uno di funghi e continua alterando gli ingredienti per un altro strato o due, una macinata di pepe ed il piatto è servito!

Involtini di peperoni e tonno

involtini-peperoni-tonno

Un’idea sfiziosa per un secondo leggero o un antipasto a base di pesce e verdure

Calorie totali: 517 Kcal / Calorie a persona: 258 Kcal

Ingredienti per due persone :

  • 1 peperone giallo; (circa 270 g)
  • 1 peperone rosso; (circa 270 g)
  • 1 scatoletta di tonno al naturale (peso sgocciolato 52 g)
  • 40 g di olive nere denocciolate
  • 1 cucchiaino di capperi dissalati
  • 2 acciughe sott’olio ben asciugate dall’olio di conservazione
  • 100 g di ricotta di mucca
  • 10 g di olio evo
  • un ciuffo di prezzemolo
  • pepe
  • 8 steli di erba cipollina

Preparazione:

Arrostisci i peperoni su una griglia, una volta cotti trasferiscili in una ciotola e coprili con della pellicola trasparente(in questo modo si svilupperà del vapore che renderà più semplice privarli della pelle).

Una volta freddi spellali e privali dei semi e dei filamenti interni. Dividi ogni peperone in quattro falde.

In una ciotola metti la ricotta, il tonno, pepe, aggiungi un trito fatto di olive, acciughe, capperi e prezzemolo, amalgama (assaggia ed eventualmente regola di sale).

Spalma il composto su ogni falda di peperone, arrotola e lega ogni involtino con uno stelo di erba cipollina.

Teglia di riso con peperoni

teglia-riso-peperoni

Un primo piatto vegetariano, nutriente e genuino

Calorie totali: 1604 Kcal / Calorie a porzione: 400 Kcal

Ingredienti (per 4 persone per una teglia quadrata di 18 cm):

  • 1 peperone medio giallo (circa 270g )
  • 1 peperone medio rosso (circa 270 g)
  • 300 g di riso
  • 250 g di pomodori pelati
  • 500 g di passata di pomodoro
  • cipolla qb
  • 40 g parmigiano
  • basilico
  • 12 g di olio evo
  • sale

Preparazione:

Iniziamo dal sugo: in una pentola fai soffriggere la cipolla in un filo di olio, quando è dorata unisci i pelati e dopo qualche minuto la passata, poi copri e lascia cuocere per una trentina di minuti a fuoco basso.

Verso la fine della cottura unisci 4-5 foglie di basilico e regola di sale, poi frulla il sugo con il mixer a immersione per renderlo fluido. (Il sugo avanzerà sicuramente, io ne aggiungo ancora un po’ dopo la cottura, prima di servire).

Nel frattempo lava i peperoni, grigliali e, una volta cotti e raffreddati, spellali, privali dei semi e dei filamenti interni.

Bolli il riso, poi una volta cotto aggiungi un paio di mestoli di sugo (anche 3!), parmigiano grattugiato, mezzo peperone rosso e mezzo peperone giallo tagliato a cubetti e mescola.

Ungi con poco olio il fondo della teglia, disponi uno strato di riso e livella.

Taglia i peperoni rimasti a strisce sottili e disponili alternati sulla superficie del riso, spolverando con del parmigiano.

Cuoci in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti.

Tiziana Landi

Commenti