Home Nutrizione Mangiar sano Verdura di stagione: ecco cosa mangiare a settembre

Verdura di stagione: ecco cosa mangiare a settembre

CONDIVIDI
verdura di stagione, che cosa mangiare a settembre

Un contorno sfizioso, un primo piatto vegetariano o un’insalata : se ami la cucina, non hai che da sbizzarrirti perché la verdura di stagione del mese di settembre porta in tavola tante ricette per soddisfare tutti i palati. Riparti col piede giusto dopo le vacanze e fai il pieno di vitamine, fibre e antiossidanti, con un’alimentazione sana, varia ed equilibrata.

Ricordati di mangiare almeno 5 porzioni al giorno della verdura di stagione che la natura ti mette a disposizione.

Cosa ti riserverà l’autunno? Scoprilo!

La verdura di stagione del mese di settembre

1Barbabietole

Calorie 40 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali: è un’ottima fonte di fibre (2,5 gr/100 gr): È ricca di minerali e di oligoelementi. Ha un contenuto particolarmente alto di potassio ma è ricca anche di calcio e magnesio.

Proprietà terapeutiche: è particolarmente indicata per chi soffre di stipsi, agisce come regolatore della pressione arteriosa e aiuta il buon funzionamento del sistema nervoso.
E’ un vero antidoto contro la stanchezza, la perdita di appetito e l’anemia, grazie alla sua quantità di vitamine del gruppo B e in particolare all’acido folico (B9). Inoltre contiene le betalaine (pigmenti che la rendono colorata) che sono potenti antiossidanti.

2Bietola

Calorie: 21 kcal per 100 gr

Proprietà nutrizionali: ricca di fosforo, magnesio, ferro, calcio e potassio, pro-vitamina A, vitamina C e vitamina.

Proprietà terapeutiche: la bietola favorisce il buon funzionamento dell’intestino, rafforza il sistema immunitario e ha un potere rinfrescante ed emolliente. E’ un buon alleato della pelle, protegge la vista, mantiene in salute l’apparato cardiovascolare e ha proprietà disinfiammatorie.

3Broccoli

Calorie: 27 kcal per 100 gr

Proprietà nutrizionali: sono ricchi di sali minerali (calcio, potassio, ferro, zolfo e fosforo) e hanno un elevato contenuto vitaminico (C, A, B1 e B2). Una verdura di stagione che contiene inoltre fitonutrienti e fibra alimentare, che aiutano a combattere la stitichezza e il sulforafano, una sostanza che protegge il cuore e le arterie.

Proprietà terapeutiche: rafforzano il sistema immunitario, favoriscono la riduzione della ritenzione idrica e aiutano l’organismo a disintossicarsi e a tenere a bada la pressione arteriosa. Svolgono un’azione preventiva nella comparsa del cancro al seno, all’endometrio, ai polmoni, alla prostata e all’apparato digerente, grazie al betacarotene e al sulforafano, sostanza che inibisce la crescita di cellule cancerogene.

4Carote

Calorie: 41 kcal per 100 gr

Proprietà nutrizionali: le carote sono una vera risorsa di sali minerali (in particolar modo di calcio, potassio, sodio, magnesio e fosforo), di vitamine (B, C, PP, D e E), di betacarotene e sono ricche di proprietà antiossidanti.

Proprietà terapeutiche: le carote proteggono la vista, contrastano l’ulcera e svolgono un’azione protettiva delle pareti dello stomaco. Facilitano la diuresi e la regolarità intestinale ed hanno proprietà antinfiammatorie.

5Cavolfiore

Calorie: circa 20 kcal per 100 gr

Proprietà nutrizionali: è una verdura ricca di sali minerali (calcio, fosforo, potassio, zinco e rame) e di vitamine, in particolare la vitamina A, la vitamina C, la vitamina K e le vitamine B1, B2, B3, B9 e PP. Contiene antiossidanti, beta carotene, acido folico ed aminoacidi.

Proprietà terapeutiche: è un naturale regolatore della pressione arteriosa, favorisce il corretto funzionamento della tiroide ed è un antinfiammatorio e aiuta a contrastare le coliti ulcerose. Grazie all’alto contenuto vitaminico rafforza il sistema immunitario, contrasta i reumatismi, le bronchiti e le patologie gastriche. La clorofilla contenuta nel cavolo verde stimola la produzione di emoglobina, quindi il consumo è particolarmente consigliato a chi soffre di anemia.

6Cavolo verza

Calorie: 20 kcal per 100 gr

Proprietà nutrizionali: il cavolo è ricco di protovitamina e vitamina A, vitamine B1, B2, B9 (acido folico), PP, C, K, U.

Proprietà terapeutiche: diversi studi hanno confermato le proprietà antitumorali di questo ortaggio che contrasterebbe la formazione di cellule cancerogene, riducendo il rischio di tumore al colon e ai polmoni. Contrasta la formazione della cataratta e protegge da ictus e patologie cardiovascolari.

7Cetrioli

Calorie: 10 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali: sono ricchissimi di acqua e per questo poco calorici, ma anche di vitamine, in particolare a e b.

Proprietà terapeutiche: depurativi e rinfrescanti, aiutano i reni nel loro funzionamento e hanno un effetto depurativo e diuretico.

8Fagiolini

Calorie: 31 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali: sono dei legumi che hanno caratteristiche un po’ diverse dagli altri legumi, in quanto contengono una minore quantità di proteine e un’elevatissima quantità di acqua, intorno al 90%. Sono inoltre ricchi di potassio e di fibre e di vitamina C.

Proprietà terapeutiche: aiutano a ridurre il quantitativo di colesterolo nel sangue, combattono i radicali liberi e contribuiscono al miglioramento della pressione sanguigna.

9Finocchi

Calorie: 29 kcal per 100 gr

Proprietà nutrizionali: ricco di fibre e povero di grassi, il finocchio contiene molti sali minerali e vitamine A e C.

Proprietà terapeutiche: il finocchio è disintossicante ed ha effetti diuretici, è ideale per chi è a dieta e previene crampi e stanchezza. Protegge la pelle ed interviene nella protezione del sistema immunitario ed è ottimo anche per il fegato.

10Melanzane

Calorie: 25 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali: sono molto ricche di acqua, addirittura  il 92%, con un basso contenuto di sodio e un alto contenuto di fibra: questo le rende una verdura molto utile a chi soffre di ritenzione idrica.

Proprietà terapeutiche: ottimo antiossidante, aiutano la diminuzione del colesterolo e contribuiscono a migliorare il flusso sanguigno, in più, grazie all’alto contenuto di fibre, aiutano la digestione.

11Peperoni rossi e gialli

Calorie: 22 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali: sono ricchi di acqua e di fibre, contengono due vitamine essenziali, la C e la A, anche se nel peperone non c’è la vitamina A, ma i carotenoidi, che svolgono azioni di prevenzioni e benefiche per l’organismo.

Proprietà terapeutiche: utili per la crescita del collagene e per la resistenza dei vasi sanguigni, sono antiossidanti e migliorano notevolmente la visione notturna, inoltre riparano i tessuti della pelle e delle mucose danneggiate.

12Pomodori

Calorie: 18 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali: hanno dei pregi nutrizionali che non sono rappresentati dai classici nutrienti, grassi, proteine e zuccheri ma da altri, ovvero i carotenoidi, in particolare uno, il licopene, inoltre sono ricchissimi di vitamina C.

Proprietà terapeutiche: aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari e tumorali, in più sono un potente antiossidante. Contribuiscono al corretto funzionamento del sistema immunitario e aiutano l’organismo a tenere basso il livello del colesterolo.

13Porri

Calorie: 29 kcal per 100 grammi

Proprietà nutrizionali: Il porro è ricco di vitamina A e ha un discreto contenuto di vitamina C e B e di silice, che aiuta a donare elasticità alle ossa e alla pelle.

Proprietà terapeutiche:
Il porro è utile per:

  • chi soffre di stitichezza
  • chi ha problemi di ritenzione idrica
  • chi è a dieta
  • curare anemie, reumatismi, artrite, infezioni urinarie, emorroidi, piaghe, punture d’insetti
  • è efficace anche contro l’ipertensione ed abbassa il colesterolo.

14Radicchio

Calorie: 13 ogni kcal 100 grammi

Proprietà nutrizionali: il radicchio ha un altissimo contenuto di acqua (di cui è composto per quasi il 94%), è ricco di fibre, di antociani, di sali minerali come calcio, ferro, potassio, sodio, fosforo, magnesio e rame ed ha un discreto contenuto di vitamine B, C e K.

Proprietà terapeutiche: il radicchio favorisce la regolarità dell’intestino, aiuta la digestione e ha un effetto depurativo grazie al notevole contenuto di sali minerali. É consigliato in particolar modo alle persone che soffrono di reumatismi e di artrosi. Riduce il rischio di malattie cardiovascolari, grazie all’alto contenuto di antociani.

15Ravanelli

Calorie: 16 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali: sono composti per il 95% da acqua, contengono minori quantità di carotenoidi rispetto alle carote, ma sono ricchi di sali minerali, come il potassio (336 mg/100 gr) e vitamine B e C.

Proprietà terapeutiche: il ravanello contiene zolfo che aiuta a bilanciare il pH del corpo purificando e disintossicando il sangue, ed è ricco di ferro. Ha proprietà diuretiche e depurative e stimola la digestione.

16Spinaci

Calorie: 23 kcal per 100 grammi

Proprietà nutrizionali: sono gli ortaggi con maggior contenuto di ferro, forniscono anche una buona dose di calcio, fosforo e magnesio. Sono ricchi di vitamina C e di provitamina A.

Proprietà terapeutiche: gli spinaci hanno proprietà lassative, antianemiche e antiossidanti grazie al contenuto di carotenoidi, acido folico, clorofilla e luteina.

17Zucchine

Calorie: circa 16 ogni 100 grammi

Proprietà terapeutiche: hanno diverse proprietà terapeutiche nei confronti dell’organismo come: l’azione diuretica, lassativa e antinfiammatoria. Ottimo alleato nel contrastare le infiammazioni delle vie urinarie e la stitichezza.

Proprietà nutrizionali: sono tra le verdure di stagione le meno caloriche, perchè ricchissime di acqua. Abbondano anche di sali minerali, in particolare di potassio.

 

Commenti