Home Nutrizione Mangiar sano Via lo stress con le ricette del buonumore!

Via lo stress con le ricette del buonumore!

CONDIVIDI
ricette antistress per il tuo buonumore a tavola

Ritrova il sorriso a tavola con le ricette anti-stress di Melarossa: 10 piatti con ingredienti che tirano su il morale, combattono il cattivo umore e ti ricaricano di ottimismo ed energia ad ogni boccone!

Non solo la cioccolata, l'antistress per eccellenza, ma anche il pesce, i legumi, le carni bianche, la frutta e la verdura possono aiutare l'umore. Il merito è del loro contenuto di vitamine (soprattutto D e B), grassi “buoni” (gli omega-3) e sali minerali (in particolare il selenio), tutti con effetti energizzanti e antidepressivi.

Scopri le ricette del buonumore di Melarossa!

1Broccoletti ripassati in padella

Fai il pieno di vitamine con i broccoletti ripassati in padella, buoni per la salute, per il palato e per la tua pelle. E il buonumore è assicurato!

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 850 di broccoletti
  • 3 cucchiai di olio
  • 2 spicchi di aglio
  • sale qb
  • peperoncino qb

Preparazione:

Pulisci e lava i broccoletti. Nel frattempo metti sul fuoco una pentola abbastanza capiente contenente acqua e portala ad ebollizione. Lessa i broccoletti per circa 15/20 minuti da quando l’acqua riprende il bollore. Scola i broccoletti e strizzali dell’acqua in eccesso. Metti l’olio, l’aglio tritato finemente e, se lo desideri, del peperoncino in una padella antiaderente da porre sul fuoco a fiamma bassa. Quando l’aglio sarà dorato getta i broccoletti nella padella e falli cuocere per 5/7 minuti girandoli spesso, poi sala appena prima di spegnere il fuoco.

2Fagioli all'uccelletto

I fagioli ti danno la carica con tutte le proteine dei legumi, e a fine pasto ti sentirai soddisfatta e piena di energie.

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 400 di fagioli
  • 3 cucchiai di olio
  • 2 spicchi di aglio
  • 3 pomodori
  • sale qb
  • salvia qb

Preparazione:

Metti a bagno i fagioli per una notte poi sciacquali e falli bollire per un’ora a fuoco lento. Se usi i fagioli in scatola, la ricetta, per te inizia qui! In un tegame soffriggi l'olio con l’aglio, la salvia e i pomodori tagliati finemente. Per ultimi aggiungi i fagioli scolati e fai sobbollire per 20 minuti.

3Torta al limone

Una torta delicata, fresca e leggera, per mangiare senza perdere il buonumore un buon dolce anche se sei a dieta.

190 kcal a porzione

Ingredienti per 8 persone:

  • 215 g farina bianca (731 cal)
  • 125 g yogurt magro (meglio se al gusto limone) (54 cal)
  • succo di limone
  • 125 g zucchero (500 cal)
  • 3 uova (210 cal)
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito (20 cal)
  • buccia di limone grattugiata (5 cal)

Calorie: 1520

Preparazione:

Mescola lo zucchero e i tuorli d'uovo e lavorali fino a farli diventare una crema.
Monta a neve gli albumi e metterli da parte. Sciogli il lievito nello yogurt e incorpora al composto di zucchero e tuorli un po' di yogurt e un po' di farina, alternandoli. Amalgama il tutto, aggiungi il succo di limone e la buccia grattugiata del limone. Incorpora al composto gli albumi mescolando dal basso verso l'alto per non farli smontare.
Versail composto in una teglia imburrata e infarinata e fai cuocere in forno per circa 30 minuti.
Lascia raffreddare la torta e servi in tavola.

4Tortine al cioccolato fondente

Il cioccolato è il migliore alleato dell'umore: mangiarne un po' ogni giorno aiuta a sentirsi al top, soprattutto se fondente.

157 kcal a porzione

Ingredienti per 12 tortine:

  • 110 gr di farina (379 cal)
  • 20 gr di cacao amaro (64 cal)
  • 140 gr di zucchero (560 cal)
  • 1 cucchiaino e mezzo di lievito (20 cal)
  • 40 gr di burro (300 cal)
  • 120 ml di latte (58 cal)
  • 1 uovo (70 cal)
  • 36 nocciole (40 grammi) (240 cal)
  • 1 pizzico di sale

Per la salsa: 

  • latte
  • 40 gr di cioccolato fondente (206 cal)

Calorie: 1887

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 170°. Trita una manciata di nocciole e mettile da parte. Mescola farina, cacao, zucchero, aggiungi il lievito, un pizzico di sale e il burro, mescolando finchè l'impasto non assume una consistenza sabbiosa. Aggiungi l'uovo, la granella di nocciole e, un po' alla volta, il latte. Versa il composto in una teglia da muffin e riempi 12 stampini.  Inforna per circa 20 minuti.
Per la salsa, fai sciogliere a bagnomaria il cioccolato e aggiungi la granella di nocciole e il latte.
Sforna le tortine e lasciale raffreddare per qualche minuto su una  griglia. Guarnisci ogni tortina con il cioccolato e un paio di nocciole intere.

5Gamberi in padella

Leggeri, dolci e nutrienti: i gamberi sono così. Cosa volere di più per le tue ricette antistress?

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 400 di gamberi
  • 4 cucchiaini di olio
  • sale qb
  • pepe qb
  • prezzemolo qb
  • fettine di limone per guarnire

Preparazione:

Lava i gamberi, asciugali e mettili in una padella, dove avrai precedentemente fatto scaldare l'olio extravergine di oliva. Condiscili con abbondante sale e pepe macinato al momento e lasciali cuocere a fuoco vivo, muovendoli ogni tanto sino a quando i gusci diventeranno trasparenti e croccanti. Spolverizza i gamberi con il trito preparato con prezzemolo, aglio, sale, pepe e fettine di limone e tienili sul fuoco per altri 2 minuti. Poi toglili e servili immediatamente in tavola con il loro fondo di cottura.

6Merluzzo al pomodoro

Con il merluzzo fai il pieno di minerali utili per la salute e con i pomodori ingentilisci un piatto che potrebbe essere noioso. Da provare.

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 480 di merluzzo
  • gr. 200 di pomodori maturi
  • 4 cucchiaini di olio
  • 1 spicchio di aglio
  • sale qb

Preparazione:

Metti olio extravergine di oliva e aglio tritato finemente in un tegame e ponilo sul fuoco a fiamma moderata fino a che l’aglio non diventa dorato. Aggiungi i filetti di merluzzo e i pomodori maturi tagliati finemente. Copri il tegame e fai cuocere per circa 15 minuti girando ogni tanto i filetti di merluzzo in modo che la cottura si completi su ambo i lati. Sala e fai cuocere per altri 5 minuti a tegame scoperto.

7Omelette di cipolle

Il gusto è intenso e se ti piace il mix di uova e cipolla il buonumore è assicurato dopo questa omelette.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova
  • 2 cipolle
  • 4 cucchiaini di olio
  • 4 cucchiaini di parmigiano
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione:

Taglia grossolanamente le cipolle e falle appassire nell’olio extravergine di oliva. In una terrina sbatti le uova, aggiungi il parmigiano grattugiato e le cipolle stufate, regola di sale e di pepe. Nella padella in cui hai cotto le cipolle versa il contenuto della terrina, cuoci con un coperchio e appena l’omelette inizia a rapprendersi arrotolala ben stretta, aiutandoti con una paletta.

8Pasta al tonno

Un piatto semplice per una ricetta salva-cena leggera, gustosa e adatta a grandi e piccini.

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 350 di pasta
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 spicchio di aglio
  • gr. 800 di passata di pomodoro
  • gr. 200 di tonno sgocciolato,
  • sale qb

Preparazione:

Metti sul fuoco a fiamma bassa un tegame contenente l’olio e l’aglio tritato finemente. Quando l’aglio si sarà dorato aggiungi la passata di pomodoro, il tonno sgocciolato e un bicchiere d’acqua. Copri il tegame e faisobbollire il sugo, girandolo ogni tanto. Dopo circa 15 minuti scopri il tegame e regola di sale. Continua a far cuocere a tegame scoperto fino a che il sugo non si sarà addensato. Nel frattempo metti sul fuoco una pentola con il bordo alto contenente 1 litro di acqua per ogni etto di pasta da cuocere. Quando l’acqua bolle, aggiungi il sale grosso (approssimativamente 10-15 grammi per ogni litro d’acqua). Quando l’acqua torna a bollire butta la pasta e cuocila per il tempo indicato sulla confezione mescolandola appena è stata buttata e rimescolandola ogni tanto. Scola la pasta e condiscila con il sugo. Servi subito.

9Pasta e lenticchie

Calda e fumante, la pasta con le lenticchie è l'ideale quando fuori fa freddo e hai voglia di scaldarti con gusto.

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 350 di pasta
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 spicchio di aglio
  • gr. 200 di pomodori pelati
  • gr. 800 di lenticchie
  • 1 carota
  • 1 sedano
  • pepe qb
  • sale qb
  • peperoncino qb

Preparazione:

Versa le lenticchie in una ciotola, coprile con dell'acqua tiepida, falle ammorbidire per almeno 12 ore e poi scolale bene. Se usi le lenticchie in scatola, per te la ricetta inizia da qui! Trita l’aglio, la carota, il sedano e falli appassire in un po' di olio e un po' di acqua fino a quando non risulteranno belli cremosi. Aggiungi i pomodori pelati, condisci col sale, il pepe e il peperoncino e fai cuocere ancora per circa 5 minuti. Versa le lenticchie scolate su questa salsa, dai una bella mescolata, aggiungi circa 1 litro e mezzo di brodo e fai cuocere il tutto a fuoco moderato per circa mezz’ora. Le lenticchie a questo punto dovrebbero risultare molto tenere, quindi, col mestolo forato, raccogline poco meno della metà, e passale al setaccio (o passaverdure o frullatore a immersione). Riversa la purea ottenuta nella pentola e quando riprende la bollitura, butta la pasta. Quando la pasta è ben al dente la minestra è pronta.

10Pollo al forno con patate

Tra le ricette antistress per il buonumore c'è il pollo con le patate: basta infilarlo nel forno e cuoce 'da solo', senza richiedere troppo impegno.

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 480 di pollo
  • gr. 600 di patate
  • 4 cucchiaini di olio
  • 2 spicchi di aglio
  • sale qb
  • salvia qb
  • rosmarino qb
  • alloro qb

Preparazione:

Accendi il forno a 190 gradi. Prendi una teglia e versa l’olio extravergine di oliva. Adagia il pollo che precedentemente hau lavato e asciugato nella teglia, contornandolo con le patate tagliate a spicchi, 2 spicchi di aglio, sale, salvia, rosmarino, alloro e olio. Fai cuocere per circa 45 minuti senza mai toccarlo.

 

Commenti