Home Nutrizione Mangiar sano Omega 3, proprietà, benefici e gli alimenti che ne contengono di più

Omega 3, proprietà, benefici e gli alimenti che ne contengono di più

CONDIVIDI
Omega 3 : proprietà,benefici e gli alimenti che ne contengono di più

La regolare assunzione di omega 3 nella dieta aiuta a sviluppare le difese dell'organismo contro una serie di patologie, per questo l'industria alimentare si è adoperata ad arricchirne alcuni alimenti, come il latte, le uova o la margarina. 

Assumere omega 3 nelle giuste quantità aiuta a non incorrere in patologie da carenza che possono portare a deficit neurologici, del sistema immunitario e a fenomeni infiammatori. In sostanza gli omega 3, che rimangono liquidi all'interno dell' organismo, mantengono fluide le membrane cellulari.

I primi studi che hanno dimostrato l'importanza di questi acidi grassi sono stati fatti su un gruppo di Eschimesi, che consumava solo pesce: ebbene, questa popolazione risultava ben protetta dalle malattie tumorali o cardiovascolari.

Stesso discorso per gli abitanti di Okinawa, in Giappone, che sono i più longevi del mondo: secondo gli scienziati questo dipenderebbe anche dalla loro dieta a base di pesce ricco in omega3.

Altre ricerche hanno dimostrato la loro utilità in gravidanza, nella prevenzione dei parti prematuri: nello specifico, si è scoperto che gli omega 3 bloccano la produzione di prostaglandine, responsabili delle contrazioni uterine – quindi delle minacce di parto premature: basti pensare che in Danimarca l'assunzione di omega 3 in gravidanza è diventata una profilassi sanitaria.

E allora, cosa portare in tavola per avere il giusto apporto di queste sostanze? Il pesce ne è ricchissimo; prediligi il pesce azzurro, ricordando che quello di taglia più piccola (sgombro, alici, sardine) puoi consumarlo più spesso, perché accumula meno sostanze tossiche. Alternalo al salmone e al tonno, da consumare con più parsimonia.

Riguardo alle quantità di pesce da portare in tavola per assumere la giusta quantità di omega 3, molti nutrizionisti ne consigliano almeno 200 g per due/tre volte a settimana.

Non solo il pesce è ricco di omega 3, ma anche le alghe, l'olio e i semi di lino, le noci e alcuni cereali, come il germe di grano e quello di avena, sono le principali fonti vegetali di queste preziose sostanze.

Guarda la nostra gallery, consuma questi alimenti regolarmente e fai felice il tuo organismo!

1Sgombro

Come tutti gli altri pesci azzurri, lo sgombro è un alimento eccellente dal punto di vista nutrizionale ed ha anche il vantaggio di avere un costo contenuto. Oltre agli omega 3 è ricco di proteine facilmente digeribili e ha poche calorie.

Ecco i valori nutrizionali per 100gr di prodotto fresco:

  • Calorie: 170
  • Proteine: 17gr
  • Carboidrati: 0,5gr
  • Lipidi: 11,1 gr ( di cui però 2,46gr sono di grassi polinsaturi, cioè omega 3 e 6)
  • Potassio: 360mg
  • Calcio: 38mg
  • Fosforo: 264mg
  • Magnesio: 21mg

2Acciuga

Le acciughe, dette anche alici, sono un altro alimento ricco di Omega 3 e altamente consigliabile dal punto di vista salutistico per le importanti sostanze nutrienti che contengono.

Ecco i valori nutrizionali per 100gr di prodotto fresco:

  • Calorie: 96
  • Proteine: 16,8gr
  • Carboidrati: 1,5gr
  • Lipidi: 2,6 gr ( di cui però 0,85gr sono di grassi polinsaturi, cioè omega 3 e 6)
  • Potassio: 278mg
  • Calcio: 148mg
  • Fosforo: 196mg
  • Magnesio: 22mg

3Sardine

Le sardine, conosciute anche come sarde, sono ricche di acidi grassi e anche una buona fonte di vitamina D, vitamina B12 e potassio.

Ecco i valori nutrizionali per 100gr di prodotto fresco:

  • Calorie: 129
  • Proteine: 20,8gr
  • Carboidrati: 1,5gr
  • Lipidi: 4,5 gr ( di cui però 1,77gr sono di grassi polinsaturi, cioè omega 3 e 6)
  • Potassio: 630mg
  • Calcio: 33mg
  • Fosforo: 215mg
  • Magnesio: 10mg

4Salmone

Il salmone, ha una carne molto pregiata: quella dei pesci che risalgono i fiumi, è migliore di quella dei salmoni pescati in mare. Buona fonte di omega 3, il salmone è anche ricco di proteine e fosforo.

Ecco i valori nutrizionali per 100gr di prodotto fresco:

  • Calorie: 185
  • Proteine: 18,4gr
  • Carboidrati: 1gr
  • Lipidi: 12gr ( di cui però 3,05gr sono di grassi polinsaturi, cioè omega 3 e 6)
  • Potassio: 310mg
  • Calcio: 27mg
  • Fosforo: 280mg

5Tonno

Il tonno rosso del Mediterraneo è tra i più pregiati, ma ne esistono 8 specie. Viene considerato un pesce azzurro e come tale è ricco di acidi grassi polinsaturi, anche se a causa delle sue dimensioni è più soggetto all'accumulo di metalli pesanti.

Ecco i valori nutrizionali per 100gr di prodotto fresco:

  • Calorie: 159
  • Proteine: 21,5gr
  • Carboidrati: 0,1gr
  • Lipidi: 8,1gr ( di cui però 3,2gr sono di grassi polinsaturi, cioè omega 3 e 6)
  • Calcio: 38mg
  • Fosforo: 264mg
  • Magnesio: 26mg

6Noci

Le noci, così come tutta la frutta secca, sono note per le molteplici proprietà nutritive, anche se piuttosto caloriche. Oltre a un buon contenuto di omega 3, le noci sono anche ricche di sali minerali.

Ecco i valori nutrizionali per 100gr di prodotto secco:

  • Calorie: 689
  • Proteine: 14,3gr
  • Carboidrati: 5,1gr
  • Lipidi: 68,1 gr ( di cui però 40,66gr sono di grassi polinsaturi, cioè omega 3 e 6)
  • Potassio: 368mg
  • Calcio: 83mg
  • Fosforo: 380mg
  • Magnesio: 131mg

7Germe di grano

Insieme al germe di avena questo cereale è una delle fonti vegetali più ricche di omega 3. Si presenta sotto forma di piccoli fiocchi biancastri, che possono essere consumati al naturale o insieme ad altri alimenti, come ad esempio latte e yogurt per la prima colazione.

Ecco i valori nutrizionali per 100gr di prodotto:

  • Calorie: 360
  • Proteine: 23,15gr
  • Carboidrati: 51,80gr
  • Lipidi: 9,04gr ( di cui però 6,01gr sono di grassi polinsaturi, cioè omega 3 e 6)
  • Potassio: 892mg
  • Calcio: 39mg
  • Fosforo: 842mg
  • Magnesio: 239mg

8Olio di semi di lino

L’olio di lino è ricavato dalla spremitura a freddo dei semi dell’omonima pianta ed è caratterizzato da un sapore leggermente amarognolo. È l'olio vegetale più ricco di acido linoleico e ha anche un eccellente contenuto di vitamina E.

Ecco i valori nutrizionali per 100gr di prodotto:

  • Calorie: 884
  • Proteine: 0,11gr
  • Lipidi: 99,98gr ( di cui però 67,85gr sono di grassi polinsaturi, cioè omega 3 e 6)
  • Vitamina E: 0,47mg

 

Commenti