Home Nutrizione Mangiar sano La mela, buona cruda e cotta: i benefici e le ricette

La mela, buona cruda e cotta: i benefici e le ricette

CONDIVIDI
Benefici e ricette delle mele crude e cotte

La mela è un frutto sano, nutriente, croccante e gustoso: è disponibile in tante varietà – due sono le più rappresentative, quelle gialle e quelle rosse – che la rendono perfetta per accompagnare ogni piatto, sia dolce che salato, e ideale da sgranocchiare in ogni momento della giornata per una pausa genuina. Ma è meglio mangiarle crude o cotte? La risposta è semplice: tutte e due sono buonissime e ricche di proprietà, quindi scegli se cuocerle o mangiarle al naturale a seconda degli effetti benefici che vuoi ottenere e delle ricette che vuoi preparare. Melarossa te ne suggerisce alcune.

Mele crude: una miniera di fibre, ideali nell’insalata

Fonte di fibra, sali minerali e vitamine, la mela è un ottimo frutto da gustare tutto l’anno. Consumarla cruda, meglio ancora senza sbucciarla, aiuta ad assimilare al meglio tutti i suoi preziosi nutrienti. Puoi mangiarla per pranzo, cena, oppure come spuntino o per una gustosa e salutare merenda. Ma, oltre che come frutto da gustare a fine pasto o come snack sano e genuino, la mela cruda è anche l’ingrediente perfetto per moltissime ricette: hai mai provato ad aggiungerla all’insalata? Ecco un’idea: insalata, noci tritate grossolanamente, finocchio, mela tagliata a fettine ed ecco pronto un piatto perfetto per la primavera! Per prepararlo ti consigliamo di utilizzare la mela gialla Golden Delicious Val Venosta: il suo gusto dolce e la polpa consistente e succosa la rendono ottima per questa ricetta!

Mele cotte: amiche del tuo intestino, base perfetta per una salsa golosa

Preparate soprattutto in inverno, le mele cotte fanno bene, aiutano contro i sintomi influenzali e sono un ottimo modo per chiudere un pranzo oppure una cena.
Con la cottura le vitamine in esse contenute tendono a perdersi, ma ciò non riduce i benefici e le loro qualità nutrizionali, al contrario: la mela cotta, per esempio, è un’alleata del nostro intestino perché ha un effetto stimolante che aiuta a ritrovare la regolarità in caso di stitichezza. Ecco una ricetta per prepararle al meglio: l’Apple Sauce, un’idea sfiziosa per rendere più gustosi i vostri dolci o servire come ottima salsa di accompagnamento per secondi succulenti. Per prepararla, sbuccia 2 kg di mele Pinova Val Venosta, privale del torsolo e tagliale a cubetti, aggiungi 400 ml di acqua e 30 ml di succo di limone e fai bollire. Abbassa la fiamma e continua la cottura per circa mezz’ora, poi passa il tutto con il frullatore ad immersione, aggiungi un po’ di spezie et voilà, la tua Apple Sauce è pronta!

Commenti