Home Nutrizione Mangiar sano Si possono mangiare banane a dieta?

Si possono mangiare banane a dieta?

CONDIVIDI
si possono mangiare le banane a dieta?

Ti senti sempre stanco e spossato? Oltre a bere un quantitativo maggiore d’acqua, prova ad assumere cibi ricchi di potassio come la banana, che te ne fornisce ben 400 mg per 100 gr di prodotto!

“Le banane hanno un alto contenuto di potassio”, spiega Luca Piretta, medico nutrizionista, “minerale che il nostro organismo tende a disperdere con il sudore e che è invece importante reintegrare, perché importantissimo per la conduzione nervosa e per la funzionalità cardiaca”.

Le banane ti aiutano anche a rimanere giovane grazie agli antiossidanti come polifenoli e fitosteroli, che contrastano l’azione dei radicali liberi e proteggono il corpo dall’invecchiamento, rendendo anche la tua pelle soda ed elastica.

Per non parlare del fatto che questo frutto contiene il triptofano, sostanza in grado di regolare l’umore aumentando il livello di serotonina, l’ormone della felicità e di migliorare l’equilibrio del sistema nervoso.

Il potassio, inoltre, aiuta la memoria rendendo la tua mente più attiva, è un ottimo alleato per contrastare la ritenzione idrica e, insieme al magnesio, aiuta a prevenire i crampi ed è per questo consigliato a sportivi, bambini e anziani.

Non rinunciare a questo frutto credendo che sia troppo calorico: con le sue 65 calorie ogni 100 grammi, si conferma lo spuntino ideale anche se sei a dieta. “In una dieta ipocalorica” – spiega il dottor Piretta – “si possono mangiare le banane sebbene siano più caloriche di altri frutti, perché ricche di zuccheri semplici. Bisogna però bilanciarle in modo corretto con il resto dell’alimentazione. Hanno un elevato indice di sazietà, sono ricche di zuccheri e possono quindi essere un’ottima alternativa ai dolci, con meno calorie di un gelato.”

Se soffri di reflusso o gastrite, poi, ricordatI che questo frutto, grazie all’alta concentrazione di fibre, è l’ideale: la sua polpa è un emolliente naturale in grado di calmare i bruciori di stomaco.

Sylvie Pariset

Commenti
CONDIVIDI
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.