Home Nutrizione Mangiar sano Più felice se mangi frutta e verdura

Più felice se mangi frutta e verdura

CONDIVIDI
vuoi essere felice? Mangia frutta e verdura!

Il segreto della felicità? Fare il pieno di frutta e verdura. Uno studio condotto dall’Università di Warwick ha osservato le abitudini alimentari di 80.000 inglesi per scoprire che chi consuma ogni giorno questi alimenti è più sereno degli altri, o addirittura felice se arriva a mangiarne sette porzioni al giorno.

 

Ma sempre secondo questa ricerca non sono tanti gli inglesi che aspirano al sorriso, visto che solo il 10% del campione osservato durante l’indagine aveva l’abitudine di mangiare sette porzioni di frutta e verdura e un quarto ne consumava appena una porzione al giorno.

Nel resto d’Europa la situazione non sembra essere migliore: in Francia tre persone su quattro non consumano le cinque porzioni di frutta e verdura consigliate dall’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, e noi italiani confermiamo questa tendenza.
Indagini recenti (Eurisko 2013) dimostrano che anche nel nostro paese pochi tengono al proprio buonumore: solo il 15% delle persone intervistate mangia le cinque porzioni di frutta e verdura e addirittura nel 70% dei casi non si pensa che sia necessario aumentarne il consumo, non percependo il rischio effettivo di carenze alimentari. Mangiare frutta e verdura nelle quantità consigliate, infatti, ti assicura vitamine, fibre e minerali indispensabili, in più ti aiuta a prevenire il cancro, le malattie cardiocircolatorie, l’obesità e il diabete.

Vuoi saperne di più? Clicca sulle immagini e guarda il video del nutrizionista Luca Piretta che ti spiega perché fa bene mangiare tanta frutta e verdura e poi fai il pieno con le ricette di Melarossa!

1Impara a mangiare sano

2Rotolini fantasia di zucchine

Una proposta per Melarossa.it di Manuela Abbrescia
del blog http://laviadellespezie.blogspot.it/

Calorie totali: 600 kcal/ 1 porzione: 150 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 zucchine
  • 100 gr di formaggio spalmabile light
  • 4 fette di prosciutto cottomagro
  • 2 uova
  • 8 cucchiai di yogurt magro
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 20 pomodorini
  • rucola q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero  q.b.
  • menta q.b.
  • basilico q.b.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Difficoltà: facile

Preparazione:

Lavare e spuntare le zucchine, affettarle nel senso della lunghezza, grigliarle su una piastra e lasciarle intiepidire. Salarle leggermente in superficie.
Preparare una frittata sbattendo l’uovo, il sale, il pepe, il parmigiano, lo yogurt magro e qualche fogliolina di menta. Appena pronta, tagliarla a strisce.
Mescolare il formaggio con una macinata di pepe nero e basilico sminuzzato e spalmare il composto ottenuto sulle fettine di zucchine, ricoprire con una strisciolina di prosciutto cotto (solo la parte magra) ed una di frittata, arrotolare e infilzare con uno stecchino.
Servire decorando con i pomodorini tagliati a cubetti e la rucola.

3Bicchierini con yogurt

Una proposta per Melarossa.it di Roberta De Fazio
del blog http://feelcook.blogspot.it

Calorie totali: 495 kcal/ 1 porzione: 125 kcal

Ingredienti per 4 persone (4 bicchierini):

  • 4 pesche (½ chilo) + 8 fettine per guarnire
  • 250 gr di yogurt greco 0%
  • 1 cucchiaino e ½ di miele di acacia
  • 5 gr di zenzero fresco
  • 1 bacca di vaniglia
  • 30 gr di zucchero di canna
  • 8 amaretti

Tempo di preparazione: 10 minuti

Difficoltà: facile

Preparazione:

Sbucciare le pesche, tagliarle a fettine e metterle in un tegame con il miele e lo zenzero grattugiato. Cuocere a fiamma bassa per 5 minuti circa, spegnere il fuoco e ridurre il tutto in purea con il minipimer.
Lasciar riposare in frigo per almeno mezz’ora.
Amalgamare molto bene in una terrina lo yogurt con lo zucchero di canna ed i semi della bacca di vaniglia.
Sbriciolare un amaretto sul fondo dei bicchierini e, aiutandosi con una sac à poche, ricoprire con uno strato di yogurt, uno di polpa di pesche e un secondo strato di yogurt. Guarnire con due fettine di pesche e un amaretto sbriciolato.

Luisa Carretti

Commenti