Home Nutrizione Mangiar sano Le verdure di Luglio per fare il pieno di sali minerali!

Le verdure di Luglio per fare il pieno di sali minerali!

CONDIVIDI
La verdura di luglio per fare il pieno di sali minerali

A luglio siamo nel pieno dell’estate; le giornate si allungano, passiamo più tempo all’aria aperta e finalmente possiamo sfoggiare la silhouette ottenuta grazie alla dieta con vestitini leggeri. Però il caldo si fa sentire e il nostro corpo ha più bisogno che mai di idratazione, vitamine e sali minerali.

Prenditi tutti i nutrienti di cui hai bisogno dalle verdure di luglio e non dimenticare di consumarne almeno 5 porzioni al giorno: la tua estate sarà più fresca e leggera!

Guarda la gallery e scopri la verdura di luglio!

1Bietola

Calorie: 21 kcal per 100 gr

Proprietà nutrizionali:
ricca di fosforo, magnesio, ferro, calcio e potassio, pro-vitamina A, vitamina C e vitamina.

Proprietà terapeutiche:
- la bietola favorisce il buon funzionamento dell'intestino
- rafforza il sistema immunitario
- ha un potere rinfrescante ed emolliente
- è un buon alleato della pelle, protegge la vista, mantiene in salute l'apparato cardiovascolare e ha proprietà disinfiammatorie.

2Carote

Calorie: 41 kcal per 100 gr

Proprietà nutrizionali:
le carote sono una vera risorsa di sali minerali (in particolar modo di calcio, potassio, sodio, magnesio e fosforo), di vitamine (B, C, PP, D e E,), di betacarotene e sono ricche di proprietà antiossidanti.

Proprietà terapeutiche:
- le carote proteggono la vista
- contrastano l'ulcera e svolgono un'azione protettiva delle pareti dello stomaco
- facilitano la diuresi e la regolarità intestinale
- hanno proprietà antiinfiammatorie.

3Cetriolo

Calorie: 10 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali:
sono ricchissimi di acqua e per questo poco calorici, ma anche di vitamine, in particolare a e b.

Proprietà terapeutiche:
depurativi e rinfrescanti, aiutano i reni nel loro funzionamento e hanno un effetto depurativo e diuretico.

4Fagiolini

Calorie: 31 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali: sono dei legumi che hanno caratteristiche un po' diverse dagli altri legumi, in quanto contengono una minore quantità di proteine e un'elevatissima quantità di acqua, intorno al 90%. Sono inoltre ricchi di potassio e di fibre e di vitamina C.

Proprietà terapeutiche: aiutano a ridurre il quantitativo di colesterolo nel sangue, combattono i radicali liberi e contribuiscono al miglioramento della pressione sanguigna.

5Peperoni gialli e rossi

Calorie: 22 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali:
sono ricchi di acqua e di fibre, contengono due vitamine essenziali la vitamina C e la A, anche se nel peperone non c'è la vitamina A, ma i carotenoidi, che svolgono azioni di prevenzioni e benefiche per l'organismo.

Proprietà terapeutiche:
utili per la crescita del collagene e per la resistenza dei vasi sanguigni, sono antiossidanti e migliorano notevolmente la visione notturna, inoltre riparano i tessuti della pelle e delle mucose danneggiate.

6Pomodori

Calorie: 18 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali:
hanno dei pregi nutrizionali che non sono rappresentati dai classici nutrienti, grassi, proteine e zuccheri ma da altri, ovvero i carotenoidi, in particolare uno, il licopene, inoltre sono ricchissimi di vitamina C

Proprietà terapeutiche:
aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari e tumorali, in più è un potente antiossidante. Contribuiscono al corretto funzionamento del sistema immunitario e aiutano l'organismo a tenere basso il livello del colesterolo.

7Radicchio

Calorie: 13 ogni kcal 100 grammi

Proprietà nutrizionali:
il radicchio ha un altissimo contenuto di acqua (di cui è composto per quasi il 94%), è ricco di fibre, di antociani, di sali minerali come calcio, ferro, potassio, sodio, fosforo, magnesio e rame ed ha un discreto contenuto di vitamine B, C e K.

Proprietà terapeutiche:
- il radicchio favorisce la regolarità dell'intestino, aiuta la digestione e ha un effetto depurativo - grazie al notevole contenuto di sali minerali è consigliato in particolar modo alle persone che soffrono di reumatismi e di artrosi
- riduce il rischio di malattie cardiovascolari, grazie all'alto contenuto di antociani.

8Ravanelli

Calorie: 16 ogni 100 grammi

Proprietà nutrizionali:
sono composti per il 95% da acqua, contengono minore quantità di carotenoidi rispetto alle carote, ma sono ricchi di sali minerali, come il potassio (336 mg/100 gr) e vitamine B e C.

Proprietà terapeutiche:
il ravanello contiene zolfo che aiuta a bilanciare il pH del corpo purificando e disintossicando il sangue, ed è ricco di ferro. Hanno proprietà diuretiche e depurative e stimolano la digestione.

9Barbabietola rossa

Calorie: 40 ogni 100 gr

Proprietà nutrizionali:
è un'ottima fonte di fibre (2,5 gr/100 gr): È ricca di minerali e di oligoelementi. Ha un contenuto particolarmente alto di potassio ma è ricca anche di calcio e magnesio.

Proprietà terapeutiche:
è particolarmente indicata per chi soffre di stipsi, agisce come regolatore della pressione arteriosa e aiuta il buon funzionamento del sistema nervoso.
E' un vero antidoto contro la stanchezza, la perdita di appetito e l'anemia, grazie alla sua quantità di vitamine del gruppo B e in particolare all'acido folico (B9). Inoltre contiene le betalaine (pigmenti che la rendono colorata) che sono potenti antiossidanti.

10Zucchine

Calorie: circa 16 ogni 100 grammi

Proprietà terapeutiche:
hanno diverse proprietà terapeutiche nei confronti dell'organismo come: l'azione diuretica, lassativa e antinfiammatoria. Ottimo alleato nel contrastare le infiammazioni delle vie urinarie e la stitichezza.

Proprietà nutrizionali:
sono tra le verdure le meno caloriche, perché sono ricchissime di acqua. Abbondano anche di sali minerali, in particolare di potassio

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteI consigli del nutrizionista per dimagrire per sempre
Articolo successivoOndata di caldo in città: le dritte per combatterla
Ho cominciato la mia vita professionale come giornalista e sono iscritta all’Ordine dal 1995 come Pubblicista. Dopo diversi anni di esperienza nel settore della comunicazione (sia nell’organizzazione di eventi, sia come ufficio stampa), ho ripreso da qualche anno l'attività di giornalista e lavoro nella redazione di Melarossa, curando in particolare articoli su dieta, nutrizione e psicologia. Vista la mia innata curiosità verso gli esseri umani e le loro possibilità di sviluppo e miglioramento, ho scelto di diventare Life Coach Umanista e lavoro con persone che vogliono allenarsi a raggiungere obiettivi in linea con la loro natura.