Home Nutrizione Mangiar sano 6 ricette con gli ortaggi invernali

6 ricette con gli ortaggi invernali

CONDIVIDI
6 ricette con gli ortaggi invernali

Le verdure non devono mai mancare nella tua dieta quotidiana perché sono un tesoro di fibre che ti aiuta a combattere gonfiore e stitichezza, sono ricche di vitamine che in inverno ti rendono più forte contro i malanni di stagione, ti danno energia grazie al loro contenuto di sali minerali e hanno poche calorie. Per questo puoi mangiarne in abbondanza, sia crude, come spuntino spezza-fame, sia cucinate in mille modi diversi, perché oltre che buone e sane, sono anche molto versatili.

Noi di Melarossa ti proponiamo 6 idee per portare in tavola altrettante verdure di questa stagione…perché sai che, se sono di stagione, le verdure sprigionano ancora di più tutti i loro effetti benefici. Insalate, primi, secondi, contorni: sfoglia la gallery e divertiti a sperimentare in cucina con cavolo, verza, bietola, radicchio, cicoria e puntarelle!

Guarda la gallery e scopri le ricette.

1Bietoline di campo con salamini di manzo

Un modo diverso di gustare il polpettone per fare il pieno di proteine e fibre. Ottimo anche come piatto freddo

Calorie totali: 876 kcal / Calorie a porzione: 219 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 400gr di macinato di vitellone adulto
  • 1 uovo
  • prezzemolo
  • sale alle erbe q.b.
  • 500gr di Bietoline selvatiche (costa rossa)
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino a piacere
  • Carta da forno

Preparazione:

Lavora la carne con l’uovo, un pizzico di sale alle erbe e abbondante prezzemolo tritato. Dividila in 4 parti uguali e mettile in un foglio di carta da forno.

Arrotola la carta per creare dei salami e ripeti per tutta la carne.

Mettili a cuocere in una padella antiaderente così come sono (con la carta da forno), irrorando con un cucchiaio di olio, a cui dovrai aggiungere 2 volte ½ bicchiere di acqua.

I salami andranno cotti per un totale di 30 minuti.

Nel frattempo monda le bietole: elimina le foglie brutte e appassite, il gambo che le tiene insieme, e lavale per eliminare la terra.

In una padella antiaderente fai scaldare un cucchiaio di olio con due spicchi di aglio lasciati in camicia leggermente battuti e un peperoncino (opzionale).

Quando saranno dorati, aggiungi le bietole e copri con il coperchio.

Quando si saranno appassite e ridotte, togli il coperchio, sala e saltale per una decina di minuti.

Apri i tuoi salamini di manzo (sono buoni pure tiepidi o freddi) e tagliali a fettine.

Disponi sul piatto e accompagna con le bietoline selvatiche.

2Catalogna su passato di fagioli borlotti

Una zuppa di legumi e verdure da servire con del pane tostato per un primo piatto super-nutriente

Calorie totali: 876 kcal / Calorie a porzione: 219 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cesto di cicoria catalogna a foglia larga c.a. 1 kg 150
  • 500 gr di fagioli borlotti cotti 510
  • 2 cucchiai di olio EVO 216
  • 1 scalogno
  • Aghi di rosmarino
  • sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Lava le foglie di cicoria e cuocile in acqua per 10 minuti.

Scola e conservane l’acqua.

In una pentola scalda un cucchiaio di olio e stufa a fuoco basso lo scalogno tritato, aggiungi qualche ago di rosmarino e poi i fagioli.

Fai insaporire e aggiungi l’acqua di cottura della cicoria.

Passa i fagioli e riporta sul fuoco se necessario per aggiustarne la consistenza e la sapidità.

Spremi a mano le foglie di cicoria lessate per eliminare l’acqua in eccesso.

Mettile su un tagliere e tritale.

Sistema la cicoria tritata sul fondo del piatto, aggiungi il passato di fagioli e termina con un filo di olio, una macinata di pepe e qualche ago di rosmarino fresco.

Se vuoi aggiungi qualche boccone di pane ben tostato.

3Cavolo cappuccio con polpette di patate

Non una semplice insalata ma un piatto completo per fare il pieno di fibre, carboidrati e proteine

Calorie totali : 1141 kcal / Calorie a porzione: 285 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • ½ cavolo cappuccio rosso 500gr
  • ½ cavolo cappuccio bianco 500gr.
  • tonno al naturale sgocciolato 200gr
  • 4 patate medie circa 350gr
  • 2 cucchiai di capperi
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • succo di un limone
  • prezzemolo
  • sale

Preparazione:

Monda i cavoli togliendone le foglie esterne se rovinate.

Passali sotto acqua corrente e tagliali a julienne.

Disponili adesso in una coppa, aggiungi 3 cucchiai di olio ed il succo di un limone.

Sala, mescola e lasciali coperti in frigo ad insaporire, mescolando di tanto in tanto.

Lava le patate e cuocile a vapore.

Quando sono cotte, togli la pelle e schiacciale, aggiungi il tonno, i capperi tritati, il sale e l’ultimo cucchiaio di olio.

Togli il cavolo dal frigo e disponilo nel piatto di portata.

Con le mani pulite crea delle palline con il composto di patate, mettile sull’insalata di cavoli e servi.

4Fagottini di verza con patate, carote e ricotta

Non una semplice insalata ma un piatto completo per fare il pieno di fibre, carboidrati e proteine

Calorie totali : 1141 kcal / Calorie a porzione: 285 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • ½ cavolo cappuccio rosso 500gr
  • ½ cavolo cappuccio bianco 500gr.
  • tonno al naturale sgocciolato 200gr
  • 4 patate medie circa 350gr
  • 2 cucchiai di capperi
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • succo di un limone
  • prezzemolo
  • sale

Preparazione:

Monda i cavoli togliendone le foglie esterne se rovinate.

Passali sotto acqua corrente e tagliali a julienne.

Disponili adesso in una coppa, aggiungi 3 cucchiai di olio ed il succo di un limone.

Sala, mescola e lasciali coperti in frigo ad insaporire, mescolando di tanto in tanto.

Lava le patate e cuocile a vapore.

Quando sono cotte, togli la pelle e schiacciale, aggiungi il tonno, i capperi tritati, il sale e l’ultimo cucchiaio di olio.

Togli il cavolo dal frigo e disponilo nel piatto di portata.

Con le mani pulite crea delle palline con il composto di patate, mettile sull’insalata di cavoli e servi.

5Indivia riccia, radicchio rosso, zucca e semini

Tre verdure e la croccantezza dei semi per un’insalata ricca e sfiziosa

Calorie totali: 598 Kcal / Calorie a porzione: 149,5 Kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cesto di indivia riccia
  • 1 radicchio rosso
  • 400 gr. zucca gialla
  • miscela di semi biologici misti 2 cucchiai (es. alfa alfa; crescione; fieno greco e senape)
  • sale q.b.
  • 4 cucchiai di olio EVO

Preparazione:

Taglia la zucca a dadini e saltala per una decina di minuti in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio ed un pizzico di sale.

Nel frattempo lava l’indivia riccia ed il radicchio rosso e tagliali finemente.

Disponi il radicchio e l’indivia in un’insalatiera e aggiungi la zucca tiepida.

Termina con i due cucchiai di semi misti, sala, aggiungi l’olio a filo, mescola l’insalata e servi.

6Puntarelle con gamberetti al vapore

Secondo e contorno in un solo piatto, che unisce le fibre delle verdure agli omega 3 del pesce

Calorie totali: 757 kcal / Calorie a porzione: 189,25 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cesto di puntarelle c.a. 1 kg
  • 200 gr di gamberetti sgusciati
  • 50 gr di porro
  • 4 cucchiai di olio EVO

Preparazione:

Monda le puntarelle.

Lava le foglie e mettile a cuocere in una pentola con 2 bicchieri di acqua, un cucchiaio di olio, il porro tritato e un pizzico di sale.

Copri e cuoci per 15 minuti.

Passa tutto al passaverdura.

Nel frattempo monda i gamberetti, eventualmente incidendo la parte alta con un coltello per eliminare il filo nero interno.

Mettili a cuocere per pochi minuti in una vaporiera.

Appena diventano bianchi sono cotti.

Taglia a fette le puntarelle e, in una coppa, condisci insieme ai gamberi con olio e sale.

Disponi il passato delle puntarelle a specchio sul piatto ed aggiungi l’insalata di gamberi condita.

Tiziana Landi

Commenti