Home Nutrizione Mangiar sano 12 ricette a meno di 250 Kcal

12 ricette a meno di 250 Kcal

CONDIVIDI
idee ricette light a meno di 250 calorie

Il tuo obiettivo per il nuovo anno è ritrovare la forma? Puoi tagliare calorie senza rinunciare al gusto con le ricette di Melarossa! Ecco 12 piatti a meno di 250 Kcal a porzione per variare la tua alimentazione e conciliare sapore e legerezza. Se segui la dieta Melarossa, inserisci queste ricette nel tuo menu per rinnovarlo con qualche idea sfiziosa e divertiti a sperimentare ai fornelli per rendere la dieta ancora più tua!

Zuppe, insalate, torte salate, idee per la colazione e per gli spuntini, dolci: sfoglia la gallery, e scopri le nostre proposte!

1Carciofo al gratin

Ingredienti per 2 persone:

  • 5 carciofi (circa 250 g)
  • 1 pomodoro ramato (circa 60 g)
  • 8 olive nere (circa 20 g)
  • 20 g pecorino
  • 20 g pangrattato
  • cipolla q.b.
  • prezzemolo
  • 20 g olio evo
  • sale
  • pepe

Calorie totali: 433 / Calorie a persona: 216

Preparazione:

Pulire i carciofi, tagliare i cuori ed immergerli in acqua, farina e succo di limone, incidere il pomodoro sul fondo ed immergerlo in acqua bollente per 1 minuto,  poi raffreddarlo in acqua fredda: lo shock termico farà staccare velocemente  la pelle lasciando intatta la polpa.

Spellare il pomodoro,  togliere i semi e tagliarlo a cubetti (questa preparazione si chiama "concassè di pomodoro").

In una ciotola trasferire i carciofi sciacquati dalla soluzione in cui erano immersi, unire i cubetti di pomodoro, le olive, il pecorino, la cipolla tagliata sottile, sale, pepe, 10 g di olio e prezzemolo tritato.

Amalgamare il tutto,  trasferire in una teglia, cospargere la superficie con il pangrattato, poco pecorino e i 10 g di olio rimasti, infornare in forno preriscaldato a 200° per 30 - 35 minuti (per evitare che si crei subito la crosticina ho messo nel forno una ciotolina di acqua che ho tolto a metà cottura).

2Crostata di frutta

199 calorie a porzione

Ingredienti per 10 persone:

Per la pasta frolla:

  • 2 uova (140 calorie)
  • 70 ml di olio di semi (629 calorie)
  • 3 cucchiai di zucchero (120 calorie)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci (5 calorie)
  • un limone grattugiato
  • 200 g di farina (680 calorie)

Calorie: 1574

Per la crema pasticcera light:

  • un uovo (70 calorie)
  • 2 cucchiai di zucchero (20 gr) (80 cal)
  • 30 gr amido di mais (105 cal)
  • 250 ml latte (115 calorie)
  • la scorza di un limone grattugiato
  • un pizzico di vaniglia

Calorie: 370

Per la decorazione:

  • frutta (ananas, fragole, banana, kiwi, mirtilli) (50 cal)
  • 10 grammi di gelatina (da utilizzare nel caso vogliate conservare la crostata in frigo per qualche giorno)

Totale calorie: 1994

Preparazione:

Per preparare la pasta frolla, seguire la ricetta della pasta frolla light di Melarossa.

Per la crema, versare il latte in un pentolino con la buccia di limone grattugiata e un pizzico di vaniglia e portarlo a bollore. In una ciotola, mescolare con una frusta uovo, zucchero, amido di mais e, una volta amalgamati tutti gli ingredienti, aggiungere il latte continuando a mescolare.

Versare il composto nel pentolino e farlo cuocere finchè non si addensa. Una volta pronta, versare la crema in una ciotola e farla raffreddare.

Preriscaldare il forno a 180°.

Preparare la base della crostata: stendere la pasta frolla light con un mattarello, adagiare la sfoglia su una teglia rivestita di carta forno, bucherellarla con una forchetta, ricoprirla di carta forno e versare all'interno del riso in modo che, durante la cottura, la pasta acquisti la forma di una base da crostata.

Infornare per 15-10 minuti.

Sfornare la base, lasciarla raffreddare, spolverarla di zucchero a velo, ricoprirla con uno stato di crema e decorarla con la frutta. Ricoprire la frutta con della gelatina se la crostata deve essere conservata in frigo per qualche giorno.

3Crostatina duchessa

Calorie totali: 1203 Kcal / Calorie a porzione: 200 Kcal

Ingredienti (per 6 persone):

Per la brisèe:

  • 100 g di farina 0
  • 50 g di semola rimacinata
  • 15 g di olio di semi
  • 30 g di acqua fredda
  • 50 g di vino bianco
  • mezzo cucchiaino di sale
  • un pizzico di zucchero

Per il ripieno:

  • 350 g di patate
  • 10 g di olio evo
  • 10 g di parmigiano
  • 50 g di speck
  • 30 g di latte scremato
  • 10 g pangrattato

Preparazione:

Preparare la brisée: mettere nella ciotola della planetaria le farine, il sale, lo zucchero, avviare l'impastatrice (con il gancio a foglia), versare poco alla volta il vino, poi l'acqua ed infine l'olio.

Quando l'impasto si è staccato dai bordi della ciotola, trasferirlo sulla spianatoia, lavorarlo brevemente, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo 20 minuti. (L'impasto può essere fatto anche senza l'aiuto della planetaria).

Trascorso questo periodo, infarinare il piano di lavoro e stendere l'impasto in una sfoglia sottile, bucherellarlo e, con un coppa pasta rotondo del diametro di 8 cm, ricavare dei dischetti ( se non si possiede un coppa pasta si può utilizzare una tazza o un bicchiere) e utilizzarli per foderare degli stampini di alluminio usa e getta.

Riporre in frigo sino all'utilizzo.

Bollire le patate, sbucciarle e schiacciarle, unire l'olio, il sale, il pepe, il latte, il parmigiano e lo speck sminuzzato. Riempire un sac a poche con la purea di patate e farcire le basi brisèe. Spolverare la superficie con un velo di pangrattato.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa. Servire le crostatine ben calde.

4Crostone di pane con spinaci e uovo occhio di bue

Calorie totali: 447 Kcal / Calorie a persona: 223 Kcal

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 fette di pane comune (da 30 g l'una)
  • 2 uova
  • 150 g di spinaci
  • 10 g di olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Bollire gli spinaci, scolarli e quando sono tiepidi condirli con olio, sale e pepe.

Tagliare due fette di pane dello spessore di un cm, con un taglia pasta di 10 cm di diametro ricavare dei dischi e grigliarli su una piastra in ghisa.

Nel frattempo preparare le uova ad occhio di bue. Disporre sul piatto le fette di pane, poi gli spinaci ed infine l'uovo, completare con una macinata di pepe e un pizzico di sale. Servire ben caldo.

5Flan di broccoli e ricotta

Calorie totali: 494 kcal / calorie a persona: 123 Kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di broccoli
  • 200 di ricotta vaccina
  • 1 uovo
  • 20 g di parmigiano
  • sale
  • pepe
  • qb di olio evo per ungere gli stampini

Preparazione:

Bollire i broccoli per 5 minuti, una volta cotti asciugarli e tritarli grossolanamente.

In una ciotola mettere la ricotta, il parmigiano, sale, pepe e il tuorlo dell'uovo, mescolare, aggiungere i broccoli, infine incorporare l'albume montato a neve ferma con movimenti dal basso verso l'alto.

Ungere 4 stampini di alluminio usa e getta e riempirli con il composto.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35-40 minuti e servire ben caldi.

6Insalata di gamberi alla catalana

Una proposta per Melarossa.it di Manuela Abbrescia
del blog "La via delle spezie"

Calorie totali: 840 kcal/ 1 porzione: 210 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 gamberi (freschi o surgelati)
  • 16 pomodorini
  • 20 olive nere
  • 120 gr di insalata mista
  • 1 finocchio
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla rossa
  • 1 limone
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale, pepe, aceto balsamico, prezzemolo q.b.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Difficoltà: media

Preparazione:

Pulire i gamberi, togliere le teste, mettere a bollire l'acqua con lo spicchio d'aglio, le foglie di sedano, il prezzemolo, mezza cipolla e il limone, quindi lessare i gamberi per 3/4 minuti, asciugarli, privarli del carapace e del budello intestinale.

Pulire e lavare le verdure: tagliare l'insalata, ridurre a fette molto sottili il finocchio e il sedano, a rondelle la cipolla e le olive, a spicchi i pomodorini.

Mettere il tutto in un'insalatiera, condire con sale, pepe, aceto balsamico (appena qualche goccia) e olio, aggiungere i gamberi, mescolare, lasciare insaporire qualche minuto e servire.

7Insalata di polpo e patate

Una proposta per Melarossa.it di Manuela Abbrescia
del blog "La via delle spezie"

Calorie totali: 600 kcal / 1 porzione: 150 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di polpo congelato (il peso si riferisce al polpo pulito)
  • 250 gr di patate
  • un cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • pepe nero in grani q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • succo di limone q.b.
  • prezzemolo q.b.

Tempo di preparazione: 2 ore circa
Difficoltà: elaborata

Preparazione:

Scongelare il polpo prima dell'utilizzo. Svuotare l'interno della sacca ed eliminare anche gli occhi e il becco.

Portare a bollore una pentola d'acqua aromatizzata con grani di pepe nero e l'aceto di vino bianco e tuffarci per quattro/cinque volte le punte dei tentacoli per farle arricciare.

Immergere tutto il polpo e lessarlo per circa 40-50 minuti. Dopo aver bollito le patate, pelarle e ridurle a cubetti.

Tagliare anche il polpo a cubetti.

In una ciotola mescolare polpo e patate, regolare di sale e pepe, aggiungere un filo d'olio, il prezzemolo tritato e il succo di limone.

8Passata di fagioli e merluzzo

Una proposta per Melarossa.it di Riccardo Mini
dal blog "Pepé e Papà"

Calorie totali: 600 kcal/ 1 porzione: 150 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di merluzzo
  • 5 rametti di rosmarino
  • 1 filo d'olio extravergine di oliva
  • 50 gr di pane da tostare (crostini)

Per la passata:

  • 200 gr di fagioli cannellini in scatola
  • 1 carota
  • 1/2 pomodoro
  • 1 cipolla piccola
  • 1 costa di sedano
  • 1 filo d'olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • 4 bicchieri di acqua

Tempo di preparazione: 40 minuti

Difficoltà: facile

A freddo, mettere l'acqua, l'olio, il pomodoro, la cipolla, il sedano, la carota e il sale in una pentola.

Far cuocere per circa 15 minuti, poi aggiungere i fagioli lessati.

Continuare la cottura per circa 10 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare stemperare, poi frullare e aggiustare di sale.

Se la zuppa fosse troppo liquida, farla ridurre a fuoco lento. Nel frattempo, lavare 4 rametti di rosmarino e adagiarli sulla vaporiera.

Prendere il merluzzo, disporlo sui rametti di rosmarino e farlo cuocere per 5 minuti.

Togliere gli aghi al rametto di rosmarino rimasto e tritarle. Versare due mestoli di passata nel piatto, adagiarvi sopra il merluzzo profumato al rosmarino.

Terminare con un filo d'olio e il rosmarino tritato e servire con crostini.

9Torta caprese

Calorie totali: 1098 Kcal / Calorie a porzione: 220 Kcal

Ingredienti (per 5 persone):

Per la brisée:

  • 100 g di farina 0
  • 50 g di semola rimacinata
  • 15 g di olio di semi
  • 30 g di acqua fredda
  • 50 g di vino bianco
  • mezzo cucchiaino di sale
  • un pizzico di zucchero

Per il ripieno:

  • 300 g di pomodorini
  • 80 g di mozzarella
  • 20 g di fecola
  • 10 g di olio evo
  • 5 foglie di basilico
  • origano qb

Preparazione:

Tagliare i pomodorini e trasferirli in un colino, salarli e lasciarli riposare mezz'ora in modo che perdano l'acqua di vegetazione.

Tagliare la mozzarella e trasferirla in un altro colino. Nel frattempo preparare la brisée: mettere nella ciotola della planetaria le farine, il sale, lo zucchero, avviare l'impastatrice (con il gancio a foglia), versare poco alla volta il vino, poi l'acqua ed infine l'olio.

Quando l'impasto si è staccato dai bordi della ciotola, trasferirlo sulla spianatoia, lavorarlo brevemente, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo 20 minuti (L'impasto può essere fatto anche senza l'aiuto della planetaria).

Trascorso questo periodo, infarinare il piano di lavoro e stendere l'impasto in una sfoglia sottile, bucherellarlo e disporlo su una teglia rettangolare (delle dimensioni di 11 cm x 35 cm) rivestita di carta forno. Può essere utilizzato uno stampo rotondo da 20 cm di diametro.

Mettere in una ciotola i pomodorini, poco sale, l'origano, l'olio, 5 foglie di basilico spezzettate, la fecola (servirà ad assorbire il liquido che i pomodorini rilasceranno durante la cottura) e mescolare.

Disporre i pomodorini sulla sfoglia e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti circa.

Sfornare e cospargere la superficie della torta salata con la mozzarella, rimettere in forno giusto il tempo che il formaggio fonda. Perfetta per cena accompagnata da un'insalata.

10Vellutata di zucca

Calorie totali: 669 Kcal / Calorie a porzione: 223 Kcal

Ingredienti per 3 persone:

  • 500 gr di zucca
  • 2 patate medie
  • 1 carota piccola
  • 1/2 cipolla piccola
  • 1 costa di sedano
  • 1 gambetto di prezzemolo senza foglie
  • sale
  • pepe
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di parmigiano (10 gr)

Preparazione:

Pulire,lavare e tagliare a pezzi regolari tutti gli ortaggi, trasferirli in una pentola abbastanza grande, coprire a filo con l'acqua e cuocere a fiamma moderata finché non si disfano.

Frullare tutto con un minipimer, regolare di sale e pepe e, infine, aggiunge un filo di olio extravergine di oliva e una spruzzata di parmigiano.

Una zuppa buona e leggera, ideale per le fredde sere autunnali.

11Insalata di cavolo cappuccio con mela rossa e cranberries

Calorie totali: 355 Kcal / Calorie a porzione: 177 Kcal

Ingredienti per 3 persone:

  • 300 g di cavolo cappuccio bianco
  • 100 g di mela rossa
  • 20 g di cramberries (mirtilli rossi essiccati)
  • sale
  • pepe
  • 20 g di olio evo
  • 12 g di aceto di mele

Preparazione:

Affettare molto sottile il cavolo cappuccio, lavarlo ed asciugarlo.

Lavare una mela, tagliarla in due, usarne solo una parte, affettarla mantenendo la buccia.

Trasferire in una ciotola il cavolo e le fettine di mele, unire i mirtilli rossi, regolare di sale e pepe, aggiungere olio e aceto, mescolare e servire.

12Mousse di mela

206 calorie a porzione

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 mele (160 cal)
  • 190 gr di formaggio morbido (360 cal)
  • 60 gr di zucchero (240 cal)
  • 2 albumi (32 cal)
  • 1 cucchiaino di cannella (32 cal)
  • un pizzico di sale

Calorie: 824

Preparazione:

Frullare le mele fino ad ottenere una purea.

Ammorbidire il formaggio con la cannella e mescolare.

Unire la purea di mele, lo zucchero e mescolare il tutto. Montare a neve gli albumi ed unirli al composto mescolando finché tutti gli ingredienti sono completamente amalgamati.

Versare il composto nei bicchieri e metterli in frigo per un'ora. Decorare con frutti di bosco, fettine di mela, menta per aromatizzare e una spruzzatina di cannella e servire.

 

Commenti