CONDIVIDI

Non ti piace la frutta? Melarossa ti propone un'idea sfiziosa, sana e poco calorica per consumarla, ideale per gli adulti golosi che sono a dieta e ottima per la merenda dei bambini: la composta di frutta.

A differenza della confettura o della marmellata, in cui è presente un maggior quantitativo di zucchero aggiunto, la composta ne contiene bassissime quantità o addirittura per niente, quindi potrai conservare meglio il gusto reale del frutto o dei frutti che a hai scelto di usare.
Il basso contenuto zuccherino rende questo sfizioso spuntino ideale anche per i diabetici.

Ricorda:

  • una composta, per essere definita tale, deve essere omogenea, priva di grumi, una crema facilmente spalmabile;
  • semplicissima da preparare, è un'idea molto versatile per variare ogni giorno il tuo menu: provala spalmata sul pane a colazione o a merenda, usala per guarnire dolci, gustala insieme ai formaggi;
  • la sera proponila come dessert naturale, magari davanti a un bel film, e assaporala al cucchiaio, fredda o tiepida, come più ti piace;
  • se durante la giornata hai voglia di un dolce ma sei a dieta? La composta è un'ottima soluzione per concederti una coccola!

Sperimenta gli abbinamenti che più ti piacciono e, se ti va, inviaci le tue idee-ricetta da condividere con la community di Melarossa.

Ecco come preparare a casa la tua composta di frutta. Abbiamo scelto di prepararla di mela, ma puoi usare la frutta (ovviamente di stagione) che più ti piace e abbinarla con altra frutta o con le spezie che ami di più!
Gli abbinamenti da fare sono tantissimi, per cui se non sei un “purista” prova dei mix interessanti come mela e kiwi, fragola e mela, pesca e albicocche. Aggiungi anche note profumate come cannella, vaniglia e zenzero, che renderanno la tua composta più aromatica.

Composta di mela

Cosa ti occorre:
un pentolino
un cucchiaio di legno
un contenitore di vetro
un coltello

Ingredienti:
1 mela
acqua q.b
mezza stecca di vanigliacome preparare la composta di melaPreparazione:

  • posiziona tutto l' occorrente sul piano di lavoro
  • prendi la mela, lavala bene sotto l'acqua corrente, asciugala e tagliala grossolanamente
  • poi disponila in un pentolino, copri con acqua fredda, aggiungi mezza stecca di vaniglia ( puoi aggiungere altre spezie come cardamomo, cannella, sambuco in base al tuo gusto), posiziona il pentolino sul fuoco, accendi la fiamma al minimo e inizia a cuocere la composta
  • copri con il coperchio e di tanto in tanto mescola. Ricorda che la composta deve risultare omogenea, per cui se durante la cottura ti rendi conto che la frutta si è asciugata aggiungi dell'acqua e continua a cuocere fino a cottura ultimata
  • a questo punto lasciala raffreddare e, poi, versa la composta in un contenitore di vetro

La tua composta di frutta è pronta! Consumala nel modo che ti piace di più, lasciandoti ispirare dalla fantasia.

Composta di fragole

Nel frigo avevo un bel cestino di fragole (circa 400 gr), le ho lavate, tagliate, messe nel pentolino, ho aggiunto la cannella e l'acqua fino a coprire il tutto ed ho utilizzato lo stesso procedimento per preparare una gustosa composta di fragole.
Un'idea per assaporare la tua composta: servila con delle fette di pane integrale tostato bicolore, renderanno la tua colazione colorata e gustosa!

 

Tiziana Landi
Foto: Adriana Abbrescia

Commenti