CONDIVIDI

Cosa c’è di meglio di una delicata e leggerissima insalata di polpo? E’ un piatto gustoso e leggero ma non per tutti è facile preparare un’insalata, soprattutto con il polpo che deve rimanere morbido, non duro e difficile da masticare.

Puoi provare a cuocere il polpo con la pentola a pressione e la tua insalata sarà ancora più sana e veloce da preparare! Sì, perché la pentola a pressione riduce i tempi di cottura e aiuta a preservare i nutrienti presenti negli alimenti, quindi ha un doppio vantaggio!

Usare questo tipo di pentola richiede però un po’ di accorgimenti, quindi se non l’hai mai utilizzata  leggi i nostri consigli e impara i trucchi del mestiere per sfruttarla al meglio. Scoprirai come preparare un’insalata di polpo in modo pratico e veloce.

come pulire e cuocere il polpo
Come preparare il polpo:

Prima di iniziare la cottura, lava il polpo sotto acqua corrente e privalo degli occhi (se preferisci, chiedi al tuo pescivendolo di fiducia di farlo). Mettilo nella pentola a pressione e versa l’acqua, facendo attenzione a non superare la  tacchetta presente in ogni modello di pentola a pressione.

Chiudi nel modo corretto il coperchio e accendi il fornello.
Nella prima parte della cottura il fuoco dovrà essere allegro, ma ricorda di abbassare la fiamma una volta che la pentola emetterà il  famoso “fischio”, ovvero comincerà a fuoriuscire il vapore.
Da questo momento calcola il tempo di cottura: cuoci il polpo per 20 minuti.

Una volta cotto lascialo raffreddare nella sua acqua di cottura: questo eviterà che diventi duro e gommoso.
A questo punto dovrai pulirlo dalla pelle: spellalo con movimenti leggeri, cercando di non rovinare i tentacoli.
Separa la testa dal resto ed estrai il becco.  A questo punto non ti resta che tagliare tutto a pezzetti.

Adesso sei pronto per preparare una coloratissima insalata. Noi ti diamo un’idea, ma sentiti libero di sperimentare gusti e abbinamenti diversi e di provare a utilizzare il polpo come base per tante, saporitissime ricette!

Come preparare un’insalata nel modo giusto (per 2 persone)

1 carota
1 cuore di sedano
10 olive nere denocciolate
2 cucchiaini d’olio evo
500 gr di polpo precedentemente lessato
un pizzico di sale
½ Limone

Procedimento

come preparare l'insalata di polpo

Prepara tutti gli ingredienti sul tagliere. Lava, pela e taglia a rondelle la carota, versala in una ciotola, aggiungi il polpo precedentemente lessato e tagliato a pezzetti, il cuore di sedano tagliato sottile e le olive nere denocciolate, condisci con 2 cucchiaini d’olio evo, un pizzico di sale e del limone se lo gradisci.
Mescola bene ed impiatta come più ti piace!

Tiziana Landi
Foto: Adriana Abbrescia

Commenti