Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Verifica peso

Verifica peso

CONDIVIDI

Gentile Nutrizionista, sono a dieta con Melarossa già da un po’ e devo fare i complimenti a tutto lo staff  perché trovo utilissimo il servizio che mettete a disposizione, mi collego praticamente ogni giorno al vostro sito per vedere ricette, ginnastica ed i suoi consigli. L’unica pecca è il momento della verifica peso. Bisogna davvero solo tener conto del peso nel momento del resoconto settimanale? Le spiego… Nel mio caso, sembra che l’ago della bilancia faccia i capricci. Premetto che per circa 40 min al dì uso la cyclette,come consigliato alle persone che come me hanno una conformazione “a pera”. Il mio peso oscilla tra 70 e 72kg e non capisco mai se si tratta di buoni o cattivi risultati. Ho provato a pesarmi ad orari differenti con il solo risultato di essere ancora più confusa. Intanto però,fortunatamente, i centimetri di troppo sul girovita stanno diminuendo ed i pantaloni mi stanno un po’ più larghi. Ho pensato si trattasse di un aumento di massa magra ma per 40 min di cyclette al giorno!?!? Gentilmente può chiarirmi questo mistero? Grazie Maria Nunzia

 

Risposta

 

Cara Maria Nunzia, il peso è determinato da diversi fattori e oscillazioni quotidiane sono dovute a normali flussi idrici che, con il regolare drenaggio, si ristabiliscono nel giro di pochi giorni o addirittura ore (ogni persona è diversa). Il consiglio è quello di pesarsi una volta a settimana, meglio se la mattina appena alzati e, proprio come stai facendo, di tenere conto anche di circonferenze e taglie. A volte infatti, specie se si unisce una discreta attività fisica alla sana alimentazione (e un esercizio costante di 40 minuti tutti i giorni è un ottimo allenamento), si possono verificare addirittura aumenti di peso dovuti a un aumento della massa muscolare: la massa magra infatti, anche se è paradossale, è più pesante della massa grassa per cui, a parità di peso, un corpo tonico apparirà più snello.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.