Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Varie

Varie

CONDIVIDI

premesso che sto facendo la dieta da voi indicatami dai primi di maggio(in totale sono dimagrita quasi cinque chili. Le prime settimane ho perso circa un chilo a settimana)poi mi sono fermata, ma non mi scoraggio, continuo comunque: qualche settimana fa ho avuto problemi di stitichezza e mi sono aiutata con una tisana alle erbe leggermente lassativa, credo che questo ha influito in qualche modo. Faccio una domanda: si può mangiare un gelato al posto di un pasto, ad esempio un cornetto algida? Gianna

Risposta

Cara Gianna, episodi di stitichezza possono dare gonfiore e contrastare il regolare dimagrimento. Ricorda di avere sempre uno stile di vita attivo e bere molta acqua tutti i giorni, sono semplici abitudini che aiutano molto la regolarità intestinale. Come scrivi tu stessa, non si scoraggiare, continua con la sana alimentazione e vedrai che i risultati, anche se lentamente, arriveranno. Un gelato può sostituire, una o due volte a settimana, uno spuntino a base di frutta: scegli un formato piccolo e prediligi gusti alla frutta, evitando la panna. Cerca di non concederti altre golosità per non rischiare di rallentare ulteriormente il calo. Non è indicato mangiare il gelato al posto del pranzo perchè quest’ultimo fornisce importanti nutrienti che non possono essere sostituiti col gelato.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteKefir
Articolo successivoDieta seconda settimana
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.