Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Turno di notte

Turno di notte

CONDIVIDI

Buongiorno, Vorrei dimagrire 4-5 kg ma faccio fatica a seguire la dieta durante il turno di notte. Lavoro dalle 22 alle 7 e verso l’una mi viene sempre fame. Non so mai cosa mangiare x saziarmi e non esagerare. Se sto leggera verso le 5 ho ancora fame…cosa posso fare? Vi prego rispondetemi:) Grazie Zaira

Risposta

Cara Zaira, il turno di notte sicuramente cambia il bioritmo sonno/veglia e le esigenze di nutrimento dettate dalla fame. E’ comprensibile quindi che tu abbia fame e sicuramente devi fare degli spuntini (spostando quelli previsti durante il giorno, quando molto probabilmente dormirai) e aggiungendo verdure crude e scondite a volontà. Se questo non riesce a placare la fame, consuma un pacchetto di crackers ma cerca anche di capire se la tua esigenza di mangiare è dettata da vero appetito o, piuttosto, da noia che, in un momento di tranquillità del lavoro, può capitare. È giusto assecondare il bisogno di cibo dettato dalla fame ma il cibo non deve essere un rifugio dettato da altre motivazioni.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteAlimenti che fanno ingrassare
Articolo successivoMantenere dopo la dieta
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.