Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Tofu ed estrogeni

Tofu ed estrogeni

CONDIVIDI

Gentile Nutrizionista della Melarossa, ho ricevuto la mia dieta Vegetariana. Mi piace ed è quasi perfetta…ad eccezione per il tofu! Infatti, quasi 4 anni fa, sono stata sottoposta ad intervento chirurgico per un carcinoma al seno e proprio per tale causa i medici mi hanno suggerito di evitare alimenti contenenti estrogeni, fra cui la soia.Sono a tuttoggi sottoposta a terapia farmacologica con Tamixofene ed enantone.  Come si potrebbe sostituire tale alimento nella mia dieta? P.S. Non sono del tutto vegetariana, mangio saltuariamente pesce e carne(pochissima e non coniglio). Ringrazio in anticipo per la vostra attenzione.  Saluti Roberta   

Risposta

Cara Roberta, vista l’indicazione medica che hai ricevuto (e per cui ti suggeriamo anche di valutare la dieta ricevuta con l’équipe che ti segue) ti suggeriamo di sostituire la soia e i suoi derivati con altri alimenti proteici (ad esempio il pesce, visto che lo mangi saltuarimente). Ricorda infatti che tutti gli alimenti possono essere sostituiti per gruppi per cui l’apporto di proteine vegetali dato dal tofu può essere rimpiazzato da altri alimenti proteici vegetali (ad esempio i legumi) o, ancora meglio perchè più assimilabili, da alimenti proteici animali (meglio il pesce e le carni bianche perchè meno grassi rispetto a carni rosse, uova e/o formaggi).
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteLatte di soia al posto del vaccino
Articolo successivoAllatto e non dimagrisco
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.