Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Tipi di pizza che si possono mangiare

Tipi di pizza che si possono mangiare

CONDIVIDI

salve, sto seguend la vostra dieta da due settimane, la prima ho perso poco mentre la seconda e stata soddisfacente.ora volevo chiedervi dato che domani sera ho amici a casa per una pizza la devo mangiare sempre margherita o anche un gusto diverso? da premettere che sabato dovevo mangiarla, quindi se sabato sera esco cosa devo mangiare? va bene carne arrosto con i nsalata o pesce? ultima cosa per quanto riguarda i frutti non sono specificati quali….x caso c e qualcuno in particolare che nn si puo mangiare? Maria

Risposta

Cara Maria, la pizza si può inserire nella dieta al posto di una cena. E’ però un alimento calorico e particolarmente salato, per cui facilita la ritenzione idrica, quindi non se ne deve abusare; comunque limitandone le porzioni (al massimo una pizza tonda, senza aggiunta di antipasti), consumandola saltuariamente (massimo una volta a settimana) e non aggravando l’apporto calorico con alcolici o bevande gassate di accompagno, non compromette troppo l’andamento della dieta. Andrebbero anche scelti i gusti più “leggeri” come “margherita” o “mozzarella e verdure grigliate” (senza aggiunta di olio).
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.