Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Stomaco molto piccolo

Stomaco molto piccolo

CONDIVIDI

Sono una ragazza fortemente sottopeso a causa di diversi problemi di salute avuti in passato. Ora vorrei riacquistare un po’ di peso, pur non potendo mangiare diverse cose proprio per i problemi di salute di cui sopra. Ma pur mangiando le cose che “posso” mangiare mi accorgo di avere proprio lo stomaco piccolo, lentissimo a digerire, disabituato e sono subito piena con poco. Avete dei consigli per come poter riabituare lo stomaco alla “normalità”? Grazie in anticipo, cordiali saluti, Federica

Risposta

Cara Federica, ovviamente la ripresa di una dieta corretta, col giusto apporto calorico per le tue esigenze, deve avvenire con l’aiuto di un medico che ha seguito la tua storia e che conosce le tue limitazioni. In via generale noi possiamo consigliare di fare più piccoli pasti frazionati durante la giornata che ti permettano di assimilare calorie e nutrienti senza appensantire troppo lo stomaco. Oltre la colazione, pranzo e cena (che non possono essere particolarmente ricchi per quello che scrivi), prendi l’abitudine di fare uno o più spuntini con un po’ di pane arricchito da formaggi e salumi magri, unisci della frutta e aggiungi, nel corso della mattina e del pomeriggio, spremute e centrifugati che apporteranno tanti nutrienti senza appesantirti troppo. Lentamente il tuo organismo si abituerà ai nuovi ritmi e riprenderai un po’ di peso senza troppa fatica.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteSpeciale Wok: pollo al limone
Articolo successivoSurimi
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.