Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Sto allattando

Sto allattando

CONDIVIDI

Buonasera, mi chiamo Barbara e sono diventata mamma de quasi sei mesi. Sto ancora allattando la mia bambina, ma avrei bisogno di perdere un po’ di chili che ho messo su da quando è nata la mia bambina. Logicamente non voglio creare nessun problema a lei, quindi non vorrei “perdere” il lette o rischiare che diventi troppo povero. Come posso risolvere questo problema? Sono già iscritta sul sito per la dieta personalizzata, ma non so come comunicare che sto allattando. In attesa di una cortese risposta porgo distinti saluti.

Risposta

Cara Barbara, come hai ben intuito in allattamento è meglio evitare una dieta ipocalorica, anzi la tua alimentazione dovrebbe avere un surplus calorico di circa 400/500 kcal rispetto al fabbisogno. Ovviamente è indispensabile che tu mangi in modo vario, sano ed equilibrato ma, certamente, non meno di quanto richiede il tuo organismo (cosa che servirebbe per dimagrire con regolarità). C’è poi un altro motivo per cui non devi intraprendere una dieta ipocalorica: in fase di allattamento il metabolismo della mamma tende a “conservare” ogni riserva di grasso per la sopravvivenza sua e del bambino, per cui rischieresti di fare dei sacrifici senza molti risultati. Quando la tua bambina sarà completamene svezzata vedrai che alcuni chili se ne andranno in modo naturale e, per il resto, potrai seguire la dieta Melarossa.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteTroppe calorie nella mia dieta
Articolo successivoAndamento dieta non troppo soddisfacente
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.