Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Stabilità del peso

Stabilità del peso

CONDIVIDI

Nonostante segua scrupulosamente la dieta il mio peso va su e giù a volte addirittura sembra aver ripreso il chilo perso nella settimana precedente, e adesso sono due settimana invece che il mio peso è bloccato e non c'è verso di scendere sotto i sessanta, a volte non mangio neanche tutto quello che è previsto nella giornata. da cosa può dipendere questo, forse la menopausa, forse troppe calorie? Preciso anche che sono impiegata e per il pranzo ho qualche problema in quanto il mio lavoro è distribuito su 5 giorni con due rientri pomeridiani (lunedi e giovedi) Nei giorni in cui ho il rientro faccio per la colazione e gli spuntini non ci sono problemi mentre per il pranzo mangio 70/80 gr di pane con affettati magri (cotto, crudo,) omeletta, pomodoro, mozzarella, tonno, e per la cena riprendo la dieta prescritta, se però la sera è prevista pasta la sostituisco. non so se tutto ciò è sbagliato, aggiungo anche che no faccio attività fisica in quanto con il lavoro, la casa, 4 persone anziane da seguire, non è ho proprio il tempo materiale . nell'attesa di una vostra cortese risposta saluto cordialmente Paola

Risposta

Cara Paola, da quel che scrivi la tua sembra la tipica situazione della persona sedentaria. La stasi nella dieta e le fluttuazioni di cui parli possono essere causate da ritenzione idrica, anch’essa frutto di un non sufficiente movimento. È comprensibile che tra lavoro e casa non sia semplice trovare il tempo da dedicare allo sport ma cerca di approfittare di ogni momento per essere attiva. Anche una camminata a passo veloce di 30/40 minuti, se fatta quotidianamente, è un buon allenamento e potrebbere scuotere il metabolismo e velocizzare il dimagrimento. Se puoi vai al lavoro a piedi, oppure parcheggia lontano o scendi prima dall’autobus per fare un pezzo a piedi: sono piccoli trucchetti (come quello di fare le scale a piedi) che possono fare la differenza. Non ti scoraggiare e non diminuire troppo l’apporto calorico perchè potresti ottenere l’effetto contrario, cioè il tuo metabolismo potrebbe rallentare ancora di più rendendo difficile il corretto calo di peso.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe tue idee ai fornelli su Melarossa
Articolo successivoAssaggio tutto
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.