Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Spuntino della sera e regolarità intestinale

Spuntino della sera e regolarità intestinale

CONDIVIDI

Gent.mi nutrizionisti di Melarossa, seguo da 3 settimane la Vs. dieta e non ho grossi problemi ma Vi chiedo se è possibile sostituire il frutto della sera con dello yogurt, circa 200 gr. magari alla frutta. Soffro da sempre di stitichezza e l'assunzione di yogurt un po' mi aiuta ma non mi piace mangiarlo al mattino, preferisco la sera perchè mi sembra quasi di mangiare un "dessert"......... Forse potrei perdere più peso se non avessi questo problema Se avete consigli per aiutare la mia "regolarita" Vi ringrazio anticipatamente Resto in attesa della Vs. cordiale risposta e Vi saluto cordialmente Eliana

 

Risposta

 

Cara Eliana, la regolarità intestinale è molto importante per il benessere generale e anche per dimagrire con regolarità. Se preferisci assumere lo yogurt la sera fallo pure, ricorda che tutti gli alimenti possono essere invertiti all’interno dello stesso giorno e piccole sostituzioni non possono inficiare i sacrifici della dieta (leggi i consigli della nostra guida ABC delle sostituzioni per utili suggerimenti sulla corretta gestione). Il consiglio migliore per la “regolarità” è quello di avere un’alimentazione sana, ricca di fibre, prendere l’abitudine di bere circa 1,5/2 litri di acqua al giorno, avere uno stile di vita attivo costante (è meglio camminare tutti i giorni 30 minuti a passo veloce piuttosto che andare in palestra 2 ore consecutive una sola volta a settimana). Leggi anche il nostro articolo sulla stipsi e stitichezza.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’olio di palma sul banco degli imputati
Articolo successivoTroppe calorie nella dieta
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.