Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Sostituzioni vegetariane

Sostituzioni vegetariane

CONDIVIDI

Buongiorno. Mi sono appena iscritta al vostro programma e questa mattina ho ricevuto la mia dieta personalizzata. Leggendola mi è capitato di voler sostituire un piatto che però scorrendo l'elenco non ho trovato (la bistecca di soia per intenderci). E' perchè si tratta di una dieta di tipo vegetariano? Grazie per l'attenzione, cordialmente. Cinzia

 

Risposta

 

Cara Cinzia, in effetti le diete vegetariane, essendo già restrittive, non prevedono tutte le sostituzioni, o anche la possibilità di avere il panino a pranzo. Aiutandoti con la guida ABC delle sostituzioni, comunque, puoi apportare tu delle modifiche per gli alimenti che proprio non ti piacciono. Tutte le sostituzioni possono essere fatte per gruppi di alimenti: nel caso specifico la bistecca di soia potrebbe essere sostituita con del tofu, dei fagioli di soia, oppure dei legumi. Questi esercizi di sostituzione, inoltre, sono molto utili per imparare a mangiare bene e gestire gli alimenti, operazioni indispensabili, una volta che avrai raggiunto il tuo obiettivo di peso, per continuare a mangiare sano e mantenere la linea.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteConsiglio dieta
Articolo successivoDieta troppo varia
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.