Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Sostituzione verdure

Sostituzione verdure

CONDIVIDI

Salve, ho cominciato la mia dieta da pochi giorni e ho un grande problema con le verdure. Non mi piacciono proprio. Mangio tranquillamente i minestroni o i frullati, ma singolarmente non riesco. è possibile mangiare al posto di zucchine o piselli o cipolle al forno, del minestrone frullato (nelle stesse quantità)? Ditemi di si!! Inoltre volevo chiedervi se è possibile a colazione mangiare le gocciole e se si in quali quantità. Ho una dieta di 1300 kcal. Grazie! Serena

 

Risposta

 

Cara Serena, le verdure possono essere cambiate tra loro (anche se legumi e patate non possono essere paragonate a verdure od ortaggi). In ogni caso, piuttosto che rinunciare a un’importante fonte di vitamine e sali minerali provenienti dalle verdure, è bene che tu li sostituisca con il passato di verdure. Riguardo le quantità, nel caso delle verdure possono essere aumentate senza problemi, piuttosto stai attenta a non aumentare i condimenti previsti dai tuoi menù. Riguardo i biscotti a colazione, invece, sarebbe meglio rinunciarci preferendo fette biscottate, cereali o pane.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.