Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Sostituzione soia

Sostituzione soia

CONDIVIDI

Buonasera. Ho ricevuto lunedi la mia dieta vegetariana in cui è indicato il consumo di bistecca di soia il lunedi e l’utilizzo della soia granulare nelle zucchine ripiene del venerdi che però a me non piacciono. Non amo nè tofu, nè seitan, nè tempeh utilizzando per introdurre proteine solo legumi, latticini e uova. Quindi come posso sostituirle? Inoltre nella dieta è prevista l’insalata di funghi e grana, come posso sostituirla? Vorrei anche includere dei ravioli alle verdure, in che quantità? Vi ringrazio in anticipo. Serena

 

Risposta

 

Cara Serena, la dieta vegetariana è già restrittiva quindi sarebbe meglio non eliminare ulteriori alimenti. Dal punto di vista proteico andrebbe bene sostituire la soia e i suoi derivati con formaggi e uova ma, dal punto di vista lipidico, rischieresti di aver un surplus di grassi (anche nocivi come il colesterolo). Ti consigliamo quindi di trovare alternative gastronomiche che ti possano rendere appetibili anche fonti proteiche vegetali.
Riguardo i cambi puoi leggere la guida ABC delle sostituzioni e l’introduzione di ravioli alle verdure è possibile in sostituzione dei carboidrati, senza aumentare i grassi da condimento.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteZuppe
Articolo successivoDomanda post-sgarro
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.