Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Sostituzione con polenta

Sostituzione con polenta

CONDIVIDI

Buongiorno, abitando al nord soprattutto d'inverno spesso si fa polenta, normalemtne mista (mais e grano saraceno). Può sostituire e in che quantità il pane? Grazie Roberta

Risposta

Cara Roberta, la polenta è un’ottima fonte di carboidrati che può sostituire pane, pasta, riso o altri cereali. Il problema principale della polenta è il condimento, in genere molto grasso. Se però la consumi con un sugo leggero o delle verdure non particolarmente oliate, puoi, anche due volte a settimana, concedertene un piatto senza rischiare di compromettere l’andamento della dieta. Nello stesso pasto, evita di consumare il pane o altri carboidrati.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMolte verdure e colite
Articolo successivoBetulla, tarassaco e kelp
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.