Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Sostituire pasta con le vongole

Sostituire pasta con le vongole

CONDIVIDI

Con cosa posso sostituire la pasta (70g) con le vongole (50g sgocciolate)? Loredana

Risposta

Cara Loredana, per gruppi di alimenti tutti i cibi possono essere sostituiti quindi, al posto della pasta, puoi mangiare riso, orzo, farro o altri cereali di tuo gradimento nella stessa quantità. L’apporto delle vongole è invece minimo quindi puoi eliminarle, sostituirle con una verdura o, nel caso specifico della tua domanda, 50 g di tonno al naturale. L’importante, nei cambi, è rispettare la quantità di olio (meglio se extra-vergine di oliva) prevista dalla ricetta originale. Per maggiori informazioni leggi la nostra guida ABC delle sostituzioni.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCaffè al gingseng
Articolo successivoPranzo in mensa, come procedo?
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.