Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Solo pane integrale?

Solo pane integrale?

CONDIVIDI

salve innaanzitutto..le pongo un quesito perchè non vorrei fare cose errate. Stamani sono andata a prendere il pane integrale ma non c’era, mi hanno consigliato un nuovo prodotto, pane fatto con farina di kamut, siccome non mi piace spendere soldi inutilmente e poi buttare via il cibo volevo sapere se questo tipo di pane può sostituire quello integrale sporadicamente, e se tale sostituzione è possibile anche con quello di soia o quello normale, che non amo, in caso si sia fuori e non si abbia l’integrale. porgo i miei cordiali saluti e colgo l’occasione per complimentarmi per il servizio offerto. Veronica

Risposta

Cara Veronica, in genere consigliamo il pane integrale per aumentare l’apporto di fibre infatti, dal punto di vista calorico, non c’è molta differenza con quello bianco o quello da altri cereali. Scegli quindi il pane secondo i tuoi gusti accertandoti solo che i “pani speciali” non abbiano grassi aggiunti rispetto al pane bianco o integrale. Come sempre la varietà è il miglior alleato, quindi alternare le varietà di pane è la cosa più giusta.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.