Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Scarsi risultati

Scarsi risultati

CONDIVIDI

Egregio Dott. sono disperata a causa della mia scarsa risposta alle diete . Da 2 anni mi sono ammalata di mieloma m.Ho seguito cicli di chemioterapia che hanno modificato totalmente il mio peso e il mio corpo. Ho subito il trapianto autologo del midollo è grazie a Dio tutto va bene. Adesso però vorrei ritornare al mio peso che era di 60 kg contro 71 di adesso. Nello specifico vorrei appiattire la pancia che tanto mi disturba in quanto mi crea difficoltà nel vestirmi. Ho inziato più volte le vostre diete  ma dopo un mese non funzionano più. il mio dubbio è sempre la pasta ,che secondo me mi ingrassa. ricordo un vecchio test alimentare che indicava intolleranza alle farine.Spero mi possa aiutare.  Ringraziandola porgo i miei saluti, Giuseppe

Risposta

Caro Giuseppe, sicuramente le cure effettuate hanno influito sul tuo peso e metabolismo. Una dieta sana, varia ed equilibrata certamente ti sarà utile per perdere i chili in eccesso e, se riuscirai ad unire uno stile di vita attivo, riuscirai a velocizzare il dimagrimento. Consultati comunque col tuo medico curante e valuta con lui la correttezza della dieta perchè solo chi conosce il completo quadro clinico può dare consigli sul caso specifico. Riguardo la pancia, purtoppo la conformazione “a mela” (accumulo di grasso nella zona addominale) è tipica degli uomini, ma tornare nella fascia normopeso e cercare di tonificare i muscoli riduce al minimo eventuali squilibri. Non ti scoraggiare!
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.