Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Ritengo acqua e mi gonfio

Ritengo acqua e mi gonfio

CONDIVIDI

Buongiorno, sono una ragazza di 26 anni e sto seguendo la dieta di Melarossa da 2 settimane. In più faccio allenamenti in palestra 5-6 giorni alla settimana (3 di acquagym e 3 di cardio/tonificazione) Peso 72 Kg per 1.65cm. Il mio problema è la ritenzione idrica, grave presumo,già presente da anni,e ora con l’assunzione della pillola contraccettiva (anche se a basso dosaggio) mi sta gonfiando le gambe, dal ginocchio al bacino. Non so veramente cosa fare, ho provato pressoterapie, massaggi, diuretici, adesso vorrei provare anche le calze 140denari per alleviare questi gonfiori. Cosa posso fare ancora? Grazie. Debora

Risposta

Cara Debora, ben il 60% del peso di un essere umano adulto è imputabile all’acqua che, specie nelle donne (per le loro fasi ormonali), ricopre un ruolo importante. Sicuramente la pillola può influire ancora di più sul regolare drenaggio e se noti evidenti ritenzioni e gonfiori parlane con il medico o ginecologo che ti segue. I consigli migliori per combattere la ritenzione idrica sono avere una sana e varia alimentazione, bere almeno 1,5/2 litri di acqua al giorno, diminuire le quantità di sale e sodio (attenzione anche agli alimenti che li contengono nascosti, leggi il nostro articolo) e avere uno stile di vita attivo. Abitudini sane come evitare il fumo e gli alcolici possono prevenire ancora di più il fastidio.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.