Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Ricette non indicate nella dieta

Ricette non indicate nella dieta

CONDIVIDI

Buonasera, mi chiedevo, se devo seguire scrupolosamente la dieta che mi inviate, quando posso mangiare tutto ciò che è inserito nelle ricette delle Melerossine o in quelle dei dolci? Maria Luisa

Risposta

Cara Maria Luisa, la dieta può essere variata inserendo le ricette light presenti nella nostra sezione di video-ricette. L’importante è che i cambi avvengano per gruppi di alimenti e si rispettino i quantitativi di olio, meglio se extra-vergine di oliva, indicati nel proprio menù. Ad esempio, se la dieta prevede 60 g di pasta con le vongole condita con ½ cucchiaio di olio, questo piatto si può cambiare con il cous cous di verdure proposto in una delle nostre video-ricette, mettendo 60 g di cous cous e ½ cucchiaio di olio per il condimento (le verdure invece possono essere aggiunte a volontà). Riguardo i dolci light, una o due volte a settimana (a seconda dell’apporto calorico della propria dieta) possono essere inseriti nella misura di una porzione, al posto della colazione. Insomma con un po’ di buon senso si può imparare a gestire al meglio la propria dieta, mangiando con gusto e ottenendo buoni risultati.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCome funziona la dieta e come agiscono le calorie?
Articolo successivoDieta per adipe addominale
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.