Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Preoccupazioni per braccio ingessato

Preoccupazioni per braccio ingessato

CONDIVIDI

Buongiorno, grazie per la vostra precisione, avrei una domanda da fare, allora: HO UN BRACCIO INGESSATO (dalla mano al gomito ) purtroppo il mio peso è sceso di soli 100gr, cosa faccio continuo e poi controllerò dopo aver tolto il gesso? un'altra domanda: quando nel menu di pranzo ho:panino con il prosciutto e lattuga; pane e formaggio e lattuga Devo mangiare tutto o devo scegliere? scusate ma è la prima volta che mi cimento nel voler seguire una dieta. Grazie 1000 Angela

Risposta

Cara Angela, il braccio ingessato può incidere sulla dieta nel senso che ti può impedire di svolgere una regolare attività fisica. Ricorda comunque che anche una passeggiata a passo veloce, se svolta per 30/40 minuti, è un ottimo allenamento, soprattutto se effettuata tutti i giorni. Ed è indispensabile unire un discreto movimento alla dieta per velocizzare il dimagrimento. Il nostro consiglio è quindi quello di seguire regolarmente la dieta (non è mai troppo presto per iniziare la sana alimentazione) e vedrai che, anche se lentamente, i risultati arriveranno. Ti confermiamo che puoi mangiare tutto quello che è riportato nella dieta, accertati solo di non aver ricevuto dei menù troppo ricchi e, in questo caso, rivedi le attività comunicate nella tua pagina Mymelarossa.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteBambina vegetariana
Articolo successivoAltri quatto-cinque chili
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.