Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Peso poco senza alcun sacrificio

Peso poco senza alcun sacrificio

CONDIVIDI

salve, mi chiamo paola, ho 18 anni, peso poco, neanche 43 chili, e sono alta 1,65 m circa. non seguo un particolare tipo di dieta, non mangio quasi nessuna verdura ma cerco di compensare un po’ con la frutta, va bene? mangio molto, soprattutto merendine patatine e tanta, tanta pastasciutta. credo di riuscire a essere così magra perchè ho un metabolismo molto veloce, anche perchè non pratico sport perchè passo molto tempo a studiare. per adesso mi sento fortunata, ma volevo chiedere: sarà così per sempre? fino a quanto mi potrò godere questa alimentazione disordinata facendo invidia a tutte le mie amiche?  e soprattutto, quanto cambierò secondo voi se un giorno dovessi avere un figlio? grazie mille, paola.

Risposta

Cara Paola, il tuo peso è molto basso e sarebbe bene che tu riuscissi a prendere almeno 7 chili, ricorda che il sottopeso può essere poco salutare e antiestetico proprio come il sovrappeso. Sicuramente hai un metabolismo accelerato e, se questo ti aiuta a mantenere la linea, devi pensare che assumere i giusti nutrienti è importante non solo per restare magra ma, soprattutto, per permettere all’organismo di assimilare tutti i nutrienti necessari per restare in salute. Le domande che poni sono giuste perché i cambiamenti ormonali (come l’eventuale gravidanza di cui parli) possono modificare molto il metabolismo. È però difficile prevederlo ora per cui il suggerimento è di seguire comunque un’alimentazione sana, varia ed equilibrata, anche se potrai concederti, più di altri, golosità senza paura di ingrassare. Cerca anche di avere sempre uno stile di vita attivo perché è importante per tenere in allenemanto l’intero apparato cardio-circolatorio.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteA settembre posso riprendere la dieta?
Articolo successivoI costumi da bagno uomo dell’estate 2015
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.