Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Oscillazione repentina del peso

Oscillazione repentina del peso

CONDIVIDI

Buogiorno, da una settimana seguo la dieta che mi è stata inviata ma mi sento sempre molto gonfia. Ho l'addome gonfio e il mio peso è rimasto pressochè stabile o meglio ho circa 700gr "ballerini" vale a dire che nell'arco della stessa giornata aumentano e diminuiscono. La mia dieta inoltre è ricca di carboidrati rispetto alle mie abitudini alimentari. Cordiali Saluti, Sabrina

Risposta

Cara Sabrina, oscillazioni repentine di peso sono dovute al normale drenaggio dei liquidi. L’organismo di un adulto è composto per circa il 60% da acqua, è quindi normale che ci siano queste variazioni anche nella stessa giornata. Per questo non è mai significativo pesarsi quotidianamente; specie se si segue una dieta dimagrante, è bene controllare il peso una volta a settimana, meglio se la mattina. Riguardo i carboidrati, un’alimentazione ipocalorica deve sempre restare equilibrata e i carboidrati dovrebbero rappresentare l’introito energetico per il 50-55% del totale. Continua con la dieta, cerca di essere il più attiva possibile e, se già non lo fai, prendi l’abitudine di bere almeno 1,5/2 litri di acqua al giorno: queste buone abitudini ti aiuteranno a contrastare la sensazione di gonfiore e a velocizzare il dimagrimento.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteSpiedini di zucchine gratinate
Articolo successivoSostituzione pasta e riso
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.