Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Orticaria cronica

Orticaria cronica

CONDIVIDI

Buongiorno dott.re sono una donna affetta dalla nascita da orticaria cronica, come mi posso comportare dal punto di vista alimentare?Sono allergica a parietaria(3) graminacee (3) acari (4) nocciolo (2) ambrosia (1)volevo chiederle se devo togliere qualche alimento. Mi è stato detto che sarebbe meglio evitare gli alimenti liberatori/contenti  istamina, è vero?Inoltre settimana prossima dovrei partire per un viaggio e volevo chiederle come dovrei comportarmi dal punto di vista alimentare. Fino a mercoledì sarò ligia al dovere ma per gli altri giorni come mi dovrò comportare?Vedure e carne/pesce alla griglia con pane mezzogiorno e sera è un piano aliementare adeguato secondo lei?La ringrazio e le pongo i miei cordiali saluti.

Risposta

Ciao, è difficile dare una risposta on line per casi di allergie: l’istamina è l’amminoacido principale nelle reazioni allergiche ma non è detto che eliminando gli alimenti che lo contengono i problemi siano completamente risolti, a volte i disturbi sono causati dall’assimiliazione dei nutrienti e non solo dagli eccipienti. Per risposte specifiche è meglio che tu ti rivolga al medico che conosce la tua allergia e, di conseguenza, può darti risposte mirate. Riguardo l’alimentazione da seguire in viaggio se mangi fuori casa l’ideale è scegliere piatti leggeri (bene carne e pesce alla griglia) e contenere le porzioni. Non eliminare totalmente i carboidrati, una porzione di pasta e pane (o altri cereali) al giorno è sempre raccomandata.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCheck del peso nel periodo prima delle mestruazioni
Articolo successivoLatte, yogurt e pesce
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.