Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Odio il latte e lo yogurt

Odio il latte e lo yogurt

CONDIVIDI

Salve, Ho cominciato ieri la mia dieta personalizzata e ritengo che sia ancora presto per dire se mi trovo bene. Però c’è una cosa, o forse più di una, che vorrei porre alla vostra attenzione. Io non mangio né latte né yogurt e non bevo the, così mi ritrovo a saltare la colazione. Poi vorrei capire se in qualche modo lo svenimento che ho avuto ieri sera sia riconducibile a questa dieta, premetto che ieri purtroppo ho saltato tutti gli spuntini e quindi ho rispettato solo le indicazioni del pranzo e per la cena ho sostituito le patate con un panino integrale da 100g. Quando leggo pasta con verdure miste posso usare il minestrone surgelato? Spero che possiate aiutarmi a perfezionare la mia dieta e a raggiungere nel miglior modo possibile il mio peso ideale!!! Lina

Risposta

Cara Lina, la colazione è un pasto fondamentale visto che deve fare recuperare all’organismo l’energia sufficiente per affrontare la prima parte della giornata, dopo le ore di digiuno notturno. Saltarla totalmente è sbagliato, così come non è saggio eliminare latte e yogurt che sono un’ottima fonte di proteine e sali minerali importanti come il calcio. Se proprio non li ami, puoi scegliere dei prodotti alternativi come la ricotta sul pane, della frutta o spremute e centrifugati (nelle nostre video-ricette puoi trovare tante idee). Lo svenimento di cui parli può avere origini diverse, se già segui una dieta ipocalorica, però, non è il caso di ridurre ulteriormente gli alimenti indicati, specie la frutta degli spuntini che è una buone fonte di vitamine e idrata il corpo. Ricorda poi, specie in questo periodo caldo, di bere almento 1,5/2 litri di acqua al giorno. Senz’altro puoi usare il minestrone surgelato e ti consigliamo di leggere l’ABC delle sostituzioni per una ottimale gestione della dieta.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteEpatite di tipo C cronica
Articolo successivoCapelli al sole: come proteggerli e curarli
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.