Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Obesità determinata da psicofarmaci

Obesità determinata da psicofarmaci

CONDIVIDI

Purtroppo, dopo essere stata magra per 33 anni, mi sono vista costretta ad assumere antidepressivi Deniban, Prozac e Alprazolam . La assunzione di questi farmaci ha determinato l’aumento ponderale di circa 10 kg l’anno e l’inutilità di diete, fatte anche con perdite notevoli ma riacquisendo i chili con gli interessi. Impossibile cambiare farmaco per la mia patologia disistimica. Amenorrea da 10 anni, iperprolattinemia e ipotiroidismo in cura da due mesi con Eutirox. Potetreste dirmi se mi è possibile dimagrire? Altro fattore negativo: mancanza di esercizio fisico perchè, visto il peso, manca il fiato e sento dolore alla schiena. Come posso fare? Francesca

Risposta

Cara Francesca, la vita ha tante fasi e tutte hanno dei lati positivi. In questi anni, purtroppo, anche a causa delle cure che segui, il tuo metabolismo è cambiato molto, determinando l’obesità. Non devi però scoraggiarti: è fondamentale seguire un’alimentazione sana, varia ed equilibrata e cercare di essere il più attiva possibile. Se non riesci a svolgere uno sport, prendi l’abitudine di camminare, ogni giorno, per 30/40 minuti a passo veloce. All’inizio sarà pesante ma puoi arrivare ai 40 minuti gradualmente in modo da recuperare il fiato poco alla volta (e camminare incide poco anche sui problemi di schiena). Ci vorrà tanta costanza e pazienza ma potrai ottenere dei risultati, nonostante i farmaci. Man mano che perderai dei chili sarà più facile avere stimoli e velocizzare il dimagrimento. I medici che già ti seguono per i tuoi disturbi potranno senz’altro darti ulteriori indicazioni per avere buoni risultati, non esitare a parlarne anche con loro.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteIncubo Pasqua e Pasquetta
Articolo successivoInfo per iscriversi con stesso indirizzo e-mail
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.