Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Non ho la tiroide

Non ho la tiroide

CONDIVIDI

Salve a tutti ,ho fatto richiesta della vostra dieta la scorsa settimana, ho ricevuto una dieta di 1500 calorie, il dubbio che mi è sorto è che nel maggio scorso sono stata operata di tiroidectomia e visto che la tiroide gestisce il metabolismo ,mi chiedevo come faccio a sapere se è giusta per il mio caso? Noto che la mancanza di tiroide rende più difficile e lenta qualsiasi dieta. ...aiutatemi, aspetto presto una risposta..grazie. Giusy

Risposta

Cara Giusy, in effetti il corretto funzionamento della tiroide incide sul metabolismo e la sua asportazione può rallentarlo un po’. Se però la terapia ormonale che adotti ha un dosaggio corretto per le tue esigenze questo “difetto” si può ridurre di molto, inoltre ricorda che il metabolismo si può “velocizzare” mantenendo uno stile di vita corretto: sana alimentazione e movimento. Non è necessario essere grandi sportivi ma la costanza è fondamentale: prendi l’abitudine, tutti i giorni, di dedicare circa 30/40 minuti a un allenamento (anche camminare a passo veloce è sufficiente). Approfitta poi di ogni momento per essere attiva: fai le scale a piedi, non usare la macchina per piccoli spotamenti, ecc. Vedrai che così facendo, con pazienza e costanza, riuscirai ad avere risultati. Ricordati che la dieta non è un periodo limitato nel tempo in cui fare sacrifici, deve essere, bensì, l’inizio di un nuovo stile di vita da mantenere sempre.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteStipsi e pancia gonfia
Articolo successivoIl peso mi sta ossessionando
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.