Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Mia figlia fatica a calare

Mia figlia fatica a calare

CONDIVIDI

Buonasera, mi figlia, io e mio marito stiamo seguendo la vostra dieta da piu’ di un mese e per me e mio marito sta funzionando alla grande, mentre per mia figlia di 14 anni un po’ meno, perchè è riuscita a perdere solamente 2 kg scarsi e ovviamente si sta scoraggiando. Vi comunico che lei e’ ipotiroidea e pertanto ha il metabolismo un po’ bloccato e pero’ ha dei valori che non prevedono ancora dei medicinali, anzi l’endocrinologo mi ha detto che se riuscisse a calare tali valori dovrebbero sistemarsi, e’ un cane che si morde la coda. E’ meglio proseguire così o dovrei diminuire le calorie? Grazie mille. Laura

Risposta

Cara Laura, non serve dimimuire la calorie perché la ragazza potrebbe demotivarsi più di quanto già non lo sia. E’ però fondamentale che tua figlia svolga una regolare attività fisica: non si intende solo uno sport da svolgere 2/3 ore alla settimana ma, soprattutto, approfittare di ogni momento per essere attiva. Ad esempio potrebbe andare a scuola a piedi o, almeno, usare i mezzi pubblici e scendere una o due fermate prima per fare un tratto camminando. 30/40 minuti di cammino a passo veloce al giorno potrebbero fare una enorme differenza, sia per il mantenimento di benessere generale dell’organismo, sia nel dimagrimento. Un metabolismo attivo consuma di più anche in condizioni di riposo, per cui è molto importante che tua figlia sia costante nel muoversi (dovrebbe anche evitare gli ascensori, usare la bicicletta quando possibile e così via). Man mano che i risultati arriveranno sarà più facile per lei e per voi. Non vi scoraggiate!
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteRaffreddore, ecco come combatterlo!
Articolo successivoTroppe calorie per le mie attività
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.