Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Metabolismo rovinato

Metabolismo rovinato

CONDIVIDI

Salve, per anni ho camminato due ore al giorno (andando e tornando a piedi al lavoro) e la mia alimentazione prevedeva solo una colazione a base di latte scremato e due fette biscottate poi mangiavo un secondo piatto la sera nel mezzo nulla. Poi lo scorso anno ho smesso di camminare, ho smesso di fumare e ho ricominciato a mangiare uno yogurt a mezzogiorno…. risultato 10 kg in più (e ho anche ripreso a fumare). Ora non so come fare a dimagrire, tutti mi dicono che ormai ho rovinato il metabolismo, cosa posso fare? Rossana

Risposta

Cara Rossana, il metabolismo cambia come, nel corso degli anni, cambia l’organismo. Sicuramente diete drastiche e sbilanciate possono comprometterlo e l’unico modo per “riattivarlo” è avere uno stile di vita attivo e una dieta alimentare sana. Da quello che scrivi, tu hai mantenuto per troppi anni un’alimentazione veramente minima, saltando addiritutta il pranzo. Il consiglio che ti diamo è quello di cercare di avere una dieta equilibrata, che preveda tre pasti principali e due spuntini e che tu riprenda uno stile di vita attivo: l’ideale sarebbe fare sport 2/3 ore a settimana oltre approfittare di ogni occasione per muoversi (camminare invece di usare la macchina, fare le scale invece di prendere l’ascensore, ecc), ma anche riprendere le tue camminate è un ottimo allenamento. Altri accorgimenti utili sono quelli di bere abbondantemente acqua, ridurre al minimo gli alcolici, smettere di fumare (senza rimpiazzare la sigaretta con “golosità” che inevitabilmente aumentano l’apporto calorico e il peso). Non ti scoraggiare vedrai che i risultati arriveranno.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.