Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Mensa e dieta

Mensa e dieta

CONDIVIDI

Dal lunedì al venerdì mangio in mensa, generalmente non faccio pasti veloci o snack ma, allo stato delle cose, dovrei fare delle sostituzioni praticamente ogni giorno. Quale potrebbe essere la soluzione?

 

Risposta

 

L’ideale è scegliere pietanze simili a quelle proposte dalla dieta: ad esempio se è prevista pasta o minestra scegli in mensa la pasta o la minestra (se la dieta prevede pasta al sugo e in mensa trovi pasta alle verdure non è un problema, dovresti stare solo attenta che l’olio del condimento non sia eccessivo rispetto a quello indicato nel menù della dieta). Nel caso della minestra, se la dieta propone pasta e lenticchie e in mensa trovi pasta e ceci va bene uguale ma vale sempre la regola dei grassi da condimento che non dovrebbero essere più di quelli previsti dalla dieta. Stessa cosa per i secondi e le verdure. Per le sostituzioni (che vanno fatte per gruppi di alimenti) leggi la nostra guida ABC delle sostituzioni e imparerai a gestire al meglio i menù senza compromettere il regolare dimagrimento.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMenopausa
Articolo successivoNon dimagrisco
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.