Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Mega sgarro

Mega sgarro

CONDIVIDI

salve,oggi sono molto a terra! ieri ero felicissima per il peso di 49.5 che avevo da parecchio tempo...ieri sera a cena fuori ho sgarrato e stamani comunque avevo 1 kg di più...il problema è arrivato a pranzo,,ho mangiato due forchettate di pasta al ragù per assaggiare, qualche pezzo di focaccia, ho bevuto del vino, peperoni, pollo, e sin qui niente di strano..poi son caduta sui dolci,,due tre pezzi di dolce cannella e mele e due di crostata di albicocca..ora mi viene da piangere..mi sento gonfissima e ho voluto verificare l'aumento di peso..era 53.2...devo comunque non crucciarmi? so che si tratta di ritenzione e gonfiore ma ho davvero paura di aver rovinato tutto il mio percorso dietetico! per favore consolatemi voi! Veronica

Risposta

Cara Veronica, riceviamo molto spesso messaggi tuoi di questo tipo e ci spiace leggere che vivi sempre con molta ansia ogni piccolo intoppo. Hai avuto ottimi risultati dalla dieta e sicuramente sei molto preparata sulla sana alimentazione quindi devi affrontare con più leggerezza il tuo rapporto col cibo. È molto importante stare attenti a ciò che si mangia ma non puoi fare un dramma ogni volta che cedi alla golosità. Inoltre, perchè quando sai che la bilancia ti darà un esito negativo, ti pesi per poi pentirti amaramente per quello che hai fatto? Piuttosto non sarebbe meglio vivere con soddisfazione quello che hai mangiato (e che sicuramente ti ha appagato) e poi subito dopo riprendere la sana alimentazione senza sensi di colpa? Ti assicuriamo che uno sgarro, anche grave, una volta ogni tanto non può essere così pericoloso dal punto di vista nutrizionale. È molto più pericoloso, dal punto di vista psicologico, il rapporto che rischi di creare col cibo. Quest’ultimo deve essere fonte di nutrimento e piacere, non si ansia e sensi di colpa.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteDieta settimanale
Articolo successivoSospendo e poi riprendo?
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.