Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Mangio la notte

Mangio la notte

CONDIVIDI

salve..io ho un problema sempre più di difficile gestione. ormai ogni notte mi alzo per mangiare… non so più se per fame o solo per voglia/necessità..poi il giorno dopo mi ritrovo a mangiar ancor meno per “tamponare” e la notte successiva va sempre peggio. ormai sè un periodo lungo che vado avanti e ho sempre più difficoltà anche a dormire. come posso risolvere tale circolo vizioso?cosa mangiare la sera e cosa, eventualmente, la notte per non esagerare?vi prego di aiutarmi..è sempre difficile parlare di questi problemi.grazie. Giulia

Risposta

Cara Giulia, da quel che scrivi il tuo sembra più un problema di rapporto col cibo che nutrizionale. Spesso ci si ritrova a rifugiarsi nel cibo per soddisfare altre necessità o compensare delle carenze. La cosa principale da fare, e ci vuole il tuo massimo impegno, è individuare le reali cause del malessere e concentrare la tua attenzione su quelle, riconquistando col cibo un rapporto sereno. Non è semplice affrontare da soli paure o difficoltà e non devi vergognarti a chiedere un sostegno psicologico. In ogni città ci sono consultori, spesso gratuiti, in grado di dare sostegno con professionalità e competenza. Dal punto di vista nutrizionale possiamo solo consigliarti di seguire, durante il giorno, una dieta sana, varia ed equilibrata, distribuendo il cibo su tutto l’arco della giornata e comprendendo anche uno spuntino a base di frutta prima di andare a dormire: la frutta ha un buon apporto di fibre che donano un ottimo potere saziante che dovrebbe aiutarti a resistere meglio, dal punto di vista nutrizionale, alla fame nervosa notturna.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteSostituzione con cereali
Articolo successivoDieta per me e mio figlio
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.