Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Lavoro notturno e dieta

Lavoro notturno e dieta

CONDIVIDI

Sto seguendo la vostra dieta da una settimana. Io lavoro di notte quindi volevo sapere se devo apportare dei cambiamenti alla mia dieta Andrea

Risposta

Caro Andrea, gli alimenti non hanno diverso valore calorico se mangiati in orari differenti. Il lavoro notturno può cambiare i bioritmi del tuo organismo ma, se riesci a organizzare i tuoi pasti negli orari più consoni al tuo periodo sonno/veglia, potrai ottenere lo stesso buoni risultati di dimagrimento. Ricorda che è fondamentale unire uno stile di vita attivo alla sana alimentazione, approfitta quindi di ogni momento per essere attivo (fai le scale a piedi, per brevi spostamenti cammina invece di usare la macchina, ecc).
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.