Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Latte e yogurt intero + colazione irlandese

Latte e yogurt intero + colazione irlandese

CONDIVIDI

ho sempre pensato di non digerire latte e yogurt, invece ho scoperto che se prendo latte intero e yogurt intero li digerisco senza problemi. Ho visto che la dieta li consiglia però a basso contenuto di grassi. Non sono nemmeno sostituibili. Cosa posso ridurre per compensare? Altra domanda: una tantum (tipo una volta al mese o anche meno) posso fare colazione con uova sbattute, toast e pomodori grigliati? Colazione irlandese, insomma!!! Sara

Risposta

Cara Sara, in una dieta ipocalorica e in genere in una sana alimentazione i grassi dovrebbero essere contenuti, per questo Melarossa consiglia latte e yogurt parzialmente scremati. È poi bizzarro che tu riesca a “digerire” meglio i prodotti interi visto che, in genere, le eventuali intolleranze sono imputabili al lattosio che è uno zucchero e non un grasso. Se però hai fatto più di una prova e noti che i prodotti interi non ti danno disturbi, inseriscili nella dieta, magari eliminando o riducendo lo zucchero previsto per tè e caffè. Riguardo la colazione irlandese, è veramente poco compatibile con una dieta dimagrante, specie per la presenza di uova fritte ed eventuale pancetta. Ma una dieta non è una punizione quindi, saltuariamente, è giusto concedersi delle golosità, consapevoli però del fatto che il regolare dimagrimento potrebbe subire dei rallentamenti.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteDieta per definizioni addominali
Articolo successivoVino ai pasti
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.