Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Intolleranza alle proteine del latte

Intolleranza alle proteine del latte

CONDIVIDI

con che cosa posso sostituire i formaggi che trovo nella dieta settimanale in quanto non posso assumere latte e derivati per l'intolleranza alle sue proteine? il latte e lo yogurt li ho già sostituiti con quelli  di soia. Grazie, Mara

Risposta

Cara Mara, in caso di intolleranze suggeriamo di valutare la dieta ricevuta con il proprio medico che, conoscendo il completo quadro clinico, è l’unico che può fare valutazioni su come integrarla, magari con aggiunte di calcio (che rischierebbe di essere molto carente in una dieta che esclude completamente latte e formaggi). I derivati della soia, infatti, sono ottimi dal punto di vista proteico ma non contengono gli stessi sali minerali del latte, per cui non possono equipararlo completamente. In genere poi, verso le proteine del latte, si sviluppa una vera e propria allergia, le intolleranze invece sono dovute più a una anomalia nella digestione e assimilazione dei prodotti “incriminati”. Parla dunque col tuo medico e fai una esatta diagnosi dei disturbi, quindi valuta la dieta di conseguenza.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteCena a merenda
Articolo successivoPeso dei cibi e gonfiore
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.