Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Intolleranza al pane

Intolleranza al pane

CONDIVIDI

Salve, ho iniziato la dieta del panino ma mi sento gonfia e costipata. ho una lieve intelleranza alle farine e chiedevo se portevo sostituire il panino con delle gallette di riso e la pasta normale con quella di riso Grazie, Antonella

Risposta

Cara Antonella, se sai di avere delle intolleranze e noti, in effetti, dei chiari sintomi, oltre parlarne col tuo medico che potrà darti dei consigli mirati al tuo caso personale, senz’altro riduci o elimina totalmente gli alimenti che ti danno fastidi, sostituendoli con altri che meglio tolleri. Passata la fase acuta, prova a reinserire gradualmente e in piccole porzioni quegli stessi alimenti, perchè, a volte, l’organismo dopo una fase di “disintossicazione” riesce a digerirli e assimilarli meglio.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteNon ci sono i funghi
Articolo successivoCome cucinare una bistecca perfetta
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.