Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Intestino lento e pigro

Intestino lento e pigro

CONDIVIDI

buongiorno  sono otto settimane che seguo la vs. dieta, sono soddisfatta, anche se nell’ultimo periodo non sono riuscita a diminuire un chilo alla settimana.  a periodi   ho l’intestino pigro….. pensavo che con la vs. dieta riuscivo a regolarizzarmi, ma purtroppo non e’ stato cosi’……posso magari  inserire alimenti che mi aiutano a risolvere definitivamente il problema o devo conviverci?  grazie, paola

Risposta

Cara Paola, sicuramente un’alimentazione ricca di fibre come quella proposta dai nostri menù è un ottimo rimedio contro la stitichezza, specie se ci unisci l’abitudine di bere ogni giorno almeno 1,5-2 litri di acqua e se segui uno stile di vita attivo. Purtroppo c’è anche una componente genetica che è meno controllabile ma se farai in modo di aumentare il consumo di alimenti integrali, oltre mangiare quotidianamente almeno 5 porzioni di frutta o verdura, suddividendole tra pasti e spuntini, riuscirai a combattere questo problema. Per maggiori informazioni leggi il nostro articolo sulla stitichezza.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteAmo i cereali
Articolo successivoIntestino lento e pigro dopo dieta
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.