Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Immunosoppressori e dieta di famiglia

Immunosoppressori e dieta di famiglia

CONDIVIDI

Buongiorno, avrei due domande: -se si assumono farmaci (immunosoppressori) c’è ugualmente la possibilità di perdere peso o è tutto inutile? -quando partirà la dieta per la famiglia? Cordialità Grazia

Risposta

Cara Grazia, alcuni farmaci possono incidere sui dosaggi ormonali e avere influenza sulla ritenzione idrica, quindi rallentare un po’ il regolare dimagrimento. Per questo, più di altre persone, è importante che tu cerchi di essere attiva e costante nel fare del moto: scuotere il metabolismo con, ad esempio, una camminata quotidiana di 30/40 minuti, è un ottimo stimolante per l’organismo e aiuta a velocizzare il calo di peso. Purtroppo per varare la dieta di famiglia abbiamo bisogno di ancora un po’ di tempo, nel frattempo ricorda che puoi uniformare le dieta ricevute grazie ai consigli della guida ABC delle sostituzioni.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCambio da onnivora a vegetariana
Articolo successivoBlocco peso
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.